Logo San Marino RTV

Cena archeo organizzata dal FAS

7 mag 2015
Cena archeo organizzata dal FAS
Una tavola d’altri tempi, quando non c’era la tecnologia, ma neanche il pomodoro, la patata, il cioccolato o il caffè. L’evento proposto dal FAS (Fondo Ambiente Sammarinese) è stato ideato dall’archeologo Marco Fulvio Casali, che sta curando il recupero e la musealizzazione del sito archeologico della Tanaccia. Consiste in un vero e proprio convivio durante il quale ci sarà l’occasione di gustare alcuni cibi cucinati secondo ricette tramandate dalle fonti latine che illustrano la preparazione degli alimenti in ambiente rustico. Saranno utilizzate materie prime attestate nel sito di età romana e gota di Domagnano Paradiso, dove durante gli scavi archeologici sono stati prelevati campioni e condotti studi archeobotanici ed archeozoologici. Ovviamente, gli ingredienti delle ricette saranno tutti freschi ed in gran parte provenienti dal Podere Lesignano che ospiterà la cena. Gli altri provengono dalla filiera sammarinese. Durante la degustazione si potranno anche scoprire quali piatti la tradizione culinaria sammarinese condivide con l’antichità.
“Mala tempora” è il titolo dato all’evento perché si rifà al VI secolo d.C. epoca a cui risale il sito di Domagnano. Un momento di transizione, di cambiamenti e di crisi, dovuto alle guerre greco gotiche, che porterà a nuove modalità insediative e di gestione del territorio. Ed ecco la ragione del titolo.
Ma al di là della curiosità e dell’originalità dell’evento gastronomico, l’obiettivo di fondo del FAS è quello di reperire fondi da destinare alla valorizzazione del sito della Tanaccia, il cui progetto è stato presentato agli organismi preposti per legge ad emettere i pareri utili all’autorizzazione delle pratiche amministrative ed edilizie per poter iniziare i lavori.Non appena si avranno i pareri definitivi, il progetto sarà divulgato e presentato al pubblico.
La cena, o meglio ancora le cene (ne sono previste diverse edizioni perché non potranno essere ospitati più di 30 commensali per ogni serata) si svolgeranno presso il Podere Lesignano di Serravalle.
Le prime due date utili sono martedì 12 e giovedì 14 maggio, poi a seguire il martedì ed il giovedì fino a quando saranno naturalmente disponibili le materie prime utilizzate. Le serate si svolgeranno dopo il tramonto. L’appuntamento è quindi alle 20.30. Ai prenotati saranno date tutte le informazioni utili al raggiungimento del luogo. Il costo della serata, comprensivo di quota annuale dei soci FAS e raccolta fondi, è di 70 euro a persona. Si consiglia di inviare un’e-mail a: poderelesignano@gmail.com o telefonare al numero 335 5708854