Logo San Marino RTV

Civico10 su ODG relativa all'istanza d'Arengo sulla Palestina

19 set 2018
Civico10 su ODG relativa all'istanza d'Arengo sulla Palestina
Il Consiglio Grande e Generale, nella giornata di martedì 19 settembre, al termine di una approfondita discussione in merito ad un’istanza d’arengo che chiedeva il riconoscimento dello Stato Palestinese, ha approvato un Ordine del Giorno condiviso a larga maggioranza.

Proprio in un momento storico critico a livello internazionale, con venti di guerra che soffiano sempre più forti proprio sull’area mediorientale e attorno ad una Terra Santa che non vive pace da più di sessant’anni, il Consiglio ha approvato un Ordine del Giorno maturo, pieno di sostanza, che ribadisce la necessità di far convivere in pace due Stati capaci di dare una terra ed un futuro sia alla popolazione palestinese che a quella israeliana; che sottolinea il rispetto della Repubblica di San Marino per il principio dell’autodeterminazione dei popoli; che impegna il Governo ad attivarsi presso tutte le organizzazioni internazionali per la riapertura di colloqui di pace e per il compimento del percorso per il riconoscimento della Palestina come Stato democratico e sovrano nell’ambito di un percorso di pace.

Ringraziamo per questo sia i presentatori dell’Istanza d’Arengo, che hanno dato uno spunto di discussione interessante al Consiglio, che tutti gli intervenuti al dibattito e i sottoscrittori dell’Ordine del Giorno.

Comunicato stampa
Movimento Civico10