Logo San Marino RTV

Civico10: riflessioni sull'8 Marzo

8 mar 2017
Civico10: riflessioni sull'8 Marzo
Ringraziamo oggi, come ogni giorno, di vivere nella Repubblica di San Marino. Un Paese in cui la sanità è gratuita, gli asili nido esistono, l’istruzione dell’obbligo altrettanto, il lavoro c’è per la maggior parte della popolazione.
Ma questo non deve farci sentire soddisfatti: viviamo infatti in un Paese in cui le donne adulte che rimangono senza posto di lavoro raccontano di discriminazioni che nel 2017 non dovrebbero esistere; un Paese in cui cui le giovani devono convincere datori di lavoro impauriti a dare loro un lavoro "con il rischio" che vogliano fare dei figli; viviamo in un Paese che preferisce uomini nei posti dirigenziali, perché si sa, le donne non riescono a rimanere sul pezzo tutti i giorni a tutte le ore, e magari non lo riescono a fare perché è considerato loro il compito di mandare avanti la casa e curare le esigenze della famiglia; viviamo in un Paese nel quale i cittadini frequentano più assiduamente i bar che impiegano giovani bariste di bell’aspetto, rispetto a quelli che impiegano barman ugualmente professionali; viviamo in un Paese nel quale non è normale che sia un’architetta a dirigere un cantiere…molti la vedrebbero meglio a curare il design d’interni.
Per questo e per altri 16.855* motivi, non uno di meno, il Movimento Civico 10 non mette mai in seconda linea le donne ed i loro diritti, ed invita tutti e tutte a fare altrettanto.
Il lavoro da fare per giungere alla parità dei diritti è ancora tanto, non lo dimentichiamo mai.
Buon 8 marzo a tutte e a tutti.

* (tante sono le donne a San Marino – dati UPECEDS Dicembre 2016)