Logo San Marino RTV

Club Nautico, risultati positivi per i ragazzi delle squadre agonistiche

11 apr 2017
Club Nautico, risultati positivi per i ragazzi delle squadre agonistiche
Inizia benissimo la stagione sportiva e agonistica al Club Nautico Rimini.
Giacomo Musone eguaglia il risultato dell’anno scorso qualificandosi nalla classe Laser terzo U21 al Cico, Campionato Italiano Classi Olimpiche , che si è svolto al Porto Turistico di Roma dal 15 al 19 Marzo.
Le ragazze, della squadra agonistica Laser, all’ Europa Cup Trophy, che si è svolta a Lugano dall’1 al 3 aprile si sono imposte aggiudicandosi : Martina Bascucci nella Classe Radial il secondo posto su 32 partecipanti iscritte e nella classe 4.7 Isotta Bernardoni il terzo e Sophia Sapignoli il sesto posto su 50 partecipanti.
Martina Bascucci è impegnata all’Europa Cup che si sta svolgendo a Hyeréz,
Francia, in questi giorni (8/11 aprile).
Buone notizie anche dalla Spagna, all’Euro Challenge O’pen Bic 2017 che si è svolto dal 7 al 9 aprile a Girona (Barcellona) i ragazzi della squadra agonistica O’pen Bic hanno lasciato il segno! Primo femminile e terzo assoluto per Olga Fregni- quarta femminile e nono assoluto per Rebecca Brolli , metà classifica per Lucrezia Luna Ricci per quanto riguarda gli U17 ed un meritatissimo quarto posto per Pietro Cardelli negli U13 con condizioni di vento e mare molto impegnative. 
Venerdì 7 e sabato 8 aprile Michele Regolo, conosciutissimo atleta ed istruttore
nella classe laser, che ha rappresentato l’ Italia alle Olimpiadi 2012 di Londra, ha
tenuto uno dei primi clinic di preparazione, per i prossimi importanti appuntamenti
agonistici, degli atleti Laser. ai Campionati Mondiali ed europei .
Domenica, 9 aprile ,  in una giornata ideale con sole e giusto vento, si è tenuta la
seconda edizione del Memorial F. Sammarini  oltre 140 regatanti facenti parte dei 
26 equipaggi iscritti hanno partecipato alla regata. Si è aggiudicato la vittoria della
seconda edizione del Memorial, Attilio Sammarini, figlio di Filiberto, sull’imbarcazione Orlanda. Uno degli equipaggi partecipanti è stato squalificato dai Giudici di gara perché non in regola con le normative FIV, sul tesseramento, necessarie alla partecipazione alla regata.  Valeria, la figlia di Filiberto, ha consegnato ai vincitori della varie classi i premi, in un dopo regata pieno di entusiasmo, cibo e qualche bicchiere di buon vino. 
Lunedì 10 Aprile 2017 alle ore 20.30 il Club Nautico Rimini ha ospitato la tavola rotonda per coordinare iniziative concrete di pulizia del mare, dell’alveo fluviale e delle spiagge nel territorio riminese. L’iniziativa è promossa da Clean Sea Life, progetto europeo della durata di quattro anni patrocinato dal Comune di Rimini, che vede come partner Fondazione Cetacea onlus di Riccione.