Logo San Marino RTV

La Commissione per l’Imprenditoria Giovanile e Femminile approva 12 progetti

11 mag 2015
La Commissione per l’Imprenditoria Giovanile e Femminile approva 12 progetti
La Commissione per l’Imprenditoria Giovanile e Femminile approva 12 progetti
Si è riunita giovedì e venerdì della scorsa settimana la Commissione per l’Imprenditoria Giovanile per deliberare sulle agevolazioni da concedere a nuovi progetti di impresa secondo quanto previsto dalla legge a sostegno dell’imprenditoria giovanile e femminile.
La Commissione, presieduta dal Segretario di Stato per l’Industria Marco Arzilli, e composta dalla Segreteria di Stato per il Lavoro, Camera di Commercio, Università di San Marino, ANIS, OSLA, UNAS, USC, USOT e un rappresentante degli istituti di credito, ha approvato in questa sessione 12 progetti.

I progetti innovativi finanziati riguardano diversi settori di attività che spaziano da quello dell'oreficeria a quello dello street food e ristorazione etnica, dalla stampa in 3D impiegata in diversi ambiti al commercio al dettaglio di accessori fatti a mano, fino a progetti in ambito turistico.

Concesse agevolazioni sotto varie forme: fondo perduto per un totale di € 61.500, credito agevolato per un totale di € 300.000, esenzione parziale sui contributi previdenziali, esenzioni fiscali parziali.

“La legge a sostegno dell’imprenditoria giovanile e femminile” dichiara il Segretario di Stato per l’Industria Marco Arzilli ”offre ai giovani la possibilità di trasformare le loro idee in imprese, dando fiducia anche nel realizzare le loro attese lavorative a San Marino. I progetti innovativi oggi presentati dimostrano la creatività e lo spirito di iniziativa dei giovani sammarinesi che in certe situazioni si trovano disoccupati e cercano un'opportunità per crearsi il proprio futuro.
Tutti i giovani che hanno un’idea innovativa e desiderano entrare nel mondo del lavoro come “aspiranti imprenditori” possono presentare le domande presso la Camera di Commercio di San Marino entro il 30 settembre 2015. Per informazioni sulla legge e sui requisiti previsti dalla legge n.134/97 è possibile visionare il sito https://igf.cc.sm o chiamare la Camera di Commercio tel. 0549.980380.