Logo San Marino RTV

Cons: "I medagliati di Tarragona in udienza dai Reggenti. In serata si è riunito il Comitato Esecutivo"

28 set 2018
Cons: "I medagliati di Tarragona in udienza dai Reggenti. In serata si è riunito il Comitato Esecutivo"
Ieri sera è tornato a riunirsi il Comitato Esecutivo del Cons. Una riunione che si è aperta subito dopo l’udienza a Palazzo Pubblico dei due medagliati dei Giochi del Mediterraneo, onorati dalla richiesta di un incontro da parte degli Eccellentissimi Capitani Reggenti Stefano Palmieri e Matteo Ciacci. Alessandra Perilli e Enrico Dall’Olmo, medaglia d’oro a Tarragona nelle discipline del tiro a volo e delle bocce, sono saliti a Palazzo accompagnati dal Segretario di Stato allo Sport Marco Podeschi, dal presidente del CONS Gian Primo Giardi, dal segretario generale Eros Bologna e dal capo missione Federico Valentini.
“Con la vostra vittoria – ha detto la Reggenza ai due atleti- avete regalato gioie ed emozioni indimenticabili a tutti i sammarinesi”.

In serata poi, come detto, si è riunito l’Esecutivo del CONS, che si è soffermato sui dati della recente edizione di Sportinfiera, andata in scena sabato 22 e domenica 23 settembre, riscontrando una grandissima affluenza di pubblico. Basti pensare, che il solo “GiocoSport”, alla sua seconda edizione, ha visto una partecipazione di oltre 1200 tra alunni delle scuole elementari e medie, che si sono cimentati in oltre seimila prove singole delle varie discipline sportive proposte dalle Federazioni. Non sono mancati momenti educativi, in particolare rivolti ai ragazzi delle scuole medie, sulla corretta alimentazione durante l'attività sportiva, gli interventi di Primo Soccorso e l’antidoping. Tra le novità di quest’anno la nuova organizzazione degli spazi dedicati alle Federazioni, che ha riscontrato un buon gradimento.

Per quanto riguarda il capitolo manifestazioni, oltre ad aver ricordato l’imminente partenza della delegazione che prenderà parte ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires, l’Esecutivo del CONS ha formalizzato l’adesione a partecipare alla seconda edizione dei Mediterranean Beach Games che si terranno a Patrasso nel 2019, dopo il grande successo ottenuto a Pescara nel 2015, dove le squadre di beach tennis maschile e femminile conquistarono due medaglie di bronzo.

Il Comitato Esecutivo ha inoltre licenziato il regolamento del registro delle associazioni sportive affiliate, che entrerà in vigore dal 2019, e ha infine parlato della riforma dei criteri per i contribuiti alle Federazioni e dalla revisione delle convenzioni con singole Federazioni sportive a cui è delegata la gestione degli impianti sportivi del Comitato Olimpico.