Logo San Marino RTV

Coronavirus: il compositore Giovanni Allevi con Save the Children

13 mag 2020
Coronavirus: il compositore Giovanni Allevi con Save the Children

Continua l’impegno del compositore classico ribelle Giovanni Allevi, ambasciatore di Save the Children, a favore dei bambini: in occasione del lancio della campagna Riscriviamo il Futuro, il maestro ha infatti affidato a CharityStars, piattaforma italiana di digital fundraising specializzata in aste a favore del no profit, l’edizione speciale autografata a tiratura limitata dell’album “Hope”, il suo ultimo successo discografico. Il ricavato della vendita all’incanto andrà a sostenere Save the Children, l’Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro e che sin dall’inizio dell’emergenza coronavirus è scesa in campo per supportare i bambini e le famiglie più vulnerabili con il programma “Non da soli”, raggiungendo quasi 57 mila beneficiari. Con il lancio della nuova campagna Riscriviamo il Futuro, per offrire educazione, opportunità e speranza ai bambini, alle bambine e agli adolescenti che vivono nei contesti più deprivati del Paese, l’Organizzazione è impegnata in un nuovo progetto con cui conta di raggiungerne 100.000 in 30 quartieri deprivati di città e aree metropolitane. Un progetto dedicato ai bambini e adolescenti dagli 0 ai 17 anni nei territori più svantaggiati, per combattere il “learning loss”, la povertà materiale e supportare il ritorno a scuola dei minori. "Saranno i bambini di tutto il mondo, con i loro occhi ridenti, col suono cristallino del loro sorriso, ad indicarci la direzione per costruire un futuro più bello", ha dichiarato Giovanni Allevi. L’asta è attiva dal 13 al 25 maggio e raggiungibile al link www.charitystars.com/Allevi