Logo San Marino RTV

De Girolamo (M5S): su targhe frontalieri nessuna bocciatura. Pronta nostra norma e Crimi impegnato per soluzione

14 feb 2020
De Girolamo (M5S): su targhe frontalieri nessuna bocciatura. Pronta nostra norma e Crimi impegnato per soluzione

“La Lega e il centrodestra strumentalizzano il decreto Milleproroghe facendo passare per bocciato un emendamento sulle targhe estere per i frontalieri in realtà mai messo ai voti in commissione, perché dichiarato inammissibile per estraneità della materia. Il deputato Mulè di Forza Italia lancia accuse infondate per nascondere le responsabilità della Lega e di Salvini che hanno messo in questa brutta situazione i lavoratori transfrontalieri introducendo il divieto per i residenti in Italia da più di 60 giorni di guidare veicoli con targa estera, pena sanzioni pesantissime”. Così il deputato del MoVimento 5 Stelle in commissione Trasporti Carlo Ugo de Girolamo. “Il MoVimento 5 Stelle sta lavorando alla risoluzione del problema con un emendamento a mia prima firma alla riforma del codice della strada in queste settimane all’esame della Camera. E nei giorni scorsi il capo politico del Movimento 5 Stelle e viceministro agli Interni Vito Crimi ha incontrato gli esponenti del governo di San Marino, impegnandosi a risolvere la questione al più presto possibile nell'interesse dei cittadini italiani che lavorano per le aziende Sammarinesi” conclude il portavoce del MoVimento 5 Stelle a Montecitorio.