Logo San Marino RTV

Disabilità, Mussoni a New York: "San Marino non deve lasciare indietro nessuno"

15 giu 2016
La delegazione sammarinese
La delegazione sammarinese
Il Segretario di Stato per la Sanità e Sicurezza Sociale Francesco Mussoni, martedì 14 giugno è intervenuto alla sessione plenaria della nona sezione della conferenza degli stati membri dell’ONU sulla convenzione dei diritti delle persone con disabilità a New York e subito dopo al side event: “Big challenges in a small country” organizzato dalla Commissione Sammarinese per l’attuazione della convenzione delle nazioni unite sui diritti delle persone con disabilità (CSD-ONU).
Durante il suo intervento il Segretario ha riferito delle politiche Sammarinesi attuate in questa materia, sulla legge quadro sulla disabilità e l’istituzione della commissione CSD-ONU.
“La Repubblica di San Marino pur essendo un piccolo stato già sensibile alle problematiche delle persone con disabilità, che ha già da tempo particolarmente a cuore, ha implementato le politiche a tutela di queste persone volte all’inclusione assistenziale e sociale. E’ uno Stato che si fonda sulla Libertà, e come tale vuole farsi garante della libertà di ogni Individuo stimolando e proteggendo il pieno sviluppo dei diritti e delle potenzialità di ciascuno anche e soprattutto delle persone diversamente abili, con l’intento di creare un sistema che non lasci indietro nessuno”.

Comunicato stampa
Segreteria di Stato per la Sanità e Sicurezza Sociale