Logo San Marino RTV

Edimburgo, Vienna, Monaco: inizia la tournée autunnale di Massimiliano Messieri

20 set 2018
Edimburgo, Vienna, Monaco: inizia la tournée autunnale di Massimiliano Messieri
Inizia lunedì 24 settembre da Edimburgo la tournée autunnale di Massimiliano Messieri, che lo vede protagonista come compositore e direttore insieme a Magdalena Durant (soprano), Yati Durant (tromba), Norman Adams (violoncello) e Nicola Baroni (ipercello) presso la St. Cecilia’s Concert Hall alle 19.30; quindi mercoledì dalle ore 15.00 tiene un seminario di composizione presso il dipartimento di musica dell’università di Edimburgo. Lunedì 1 ottobre alle ore 21.00 presso il conservatorio di musica di Bologna per “Violoncelli Aumentati” quarto concerto del Maskfest 2018, Messieri si esibisce con una performance elettronica insieme a una compagine internazionale con i canadesi Norman Adams e Arne Eigenfeldt, i londinesi Lawrence Casserley e Martin Mayes, gli amici e colleghi italiani Nicola Baroni, Valerio Barbieri, Gianni Mimmo e Cristina Roffi. Venerdì 19 ottobre il Maestro Messieri, docente all’Istituto Musicale Sammarinese, tiene un concerto all’ONU di Vienna alle ore 13.30 con il soprano Elena Tereshchenko e i sassofonisti e concertisti Valerio Barbieri e Cristina Roffi, durante questo breve soggiorno viennese cercherà di prendere contatti con le istituzioni viennesi per possibili futuri scambi con l’Istituto Musicale Sammarinese. Poi domenica 28 ottobre Messieri vola a Mosca ospite del Museo Skriabin per il II. Maskfest Moscow, dove presenta in prima russa “Tarkìz” tre pezzi per flauto solo e “A dream within a dream” lirica per voce femminile, flauto, chitarra, percussioni giocattolo e elettronica con Elena Tereshchenko (soprano e percussioni), Elena Stojceska-Petiot (flauto) e Romain Petiot (chitarra). Quindi il 18 novembre Messieri è al Teatro Comunale di Bologna in veste di direttore e compositore, dove in prima mondiale presenta la composizione commissionata dal conservatorio di musica di Bologna “Bet” concerto grosso per soprano, 4 violoncelli e orchestra di violoncelli. La tournée autunnale 2018 si conclude a San Marino col concerto di Santa Cecilia insieme ad amici, colleghi e gli allievi dell’Orchestra Giovanile dell’Istituto Musicale Sammarinese. Massimiliano Messieri (Bologna 1964), compositore, direttore d’orchestra, fondatore e direttore musicale del MASKFEST - Festival Internazionale di Nuova Musica, nel 1997 il Festival Internazionale Associazione Mozart Italia di Rovereto gli commissiona, col patrocinio de’ Internationale Stiftung Mozarteum Salzburg, la TafelOpera Don Giovanni il dissoluto redento (1998), pubblicata dalla Loescher nei libri didattici per le scuole di I e II livello “Musica dal Vivo” di G.Duci con la prefazione di Claudio Abbado. Nel 2000, l’Istituto Nazionale di ricerca per la Fisica della Materia gli commissiona Leonids’ play (composizione per 5 cd audio realizzata sull’oggetto sonoro concreto delle Leonidi, fornito dalla NASA). Nel 2004, rappresenta al castello di Ettersburg (Weimar) il melodramma Gretchens Traum patrocinato dalla Stiftung Weimar Klassik. Accademico mozartiano dal 1998 e socio d’onore dell’Unione Nazionale Scrittori e Artisti Italiani, nel 2012 termina per il violoncellista Nicola Baroni la sua opera “Zadig” 21 capricci per violoncello e ipercello (Cd pubblicato da AmadeusArte nel 2017 e distribuito da Naxos). Vincitore del primo premio ai concorsi internazionali di composizione 2 Agosto (Bologna, 1997), 100 note (New York, 2006), CMN (Miami, 2013), le sue partiture sono state commissionate ed eseguite presso il Teatro Comunale di Bologna, la Sala delle Muse di Praga, Schlosskirke di Ettersburg, International Forfest Festival di Kromeriz, Istituto Italiano di Cultura (Amburgo, Copenaghen, Praga e San Francisco) oh-Ton Festival di Oldemburg, 92° Anniversario della Riconquista dell’Indipendenza della Polonia a Cracovia, Cracovia Sacra, ArtX Detroit al Max M. Fisher Music Center a Detroit, Spectrum Foundation di New York, CCRMA Stanford University, KSFNM Festival Kennesaw State University (Atlanta), “Hole” Auditorium La Sierra University di Riverside, Grande Auditorium del Museo Scriabin di Mosca, e in altri festival internazionali di musica. Ha tenuto masterclass e lezioni al Conservatorio di Musica di Cracovia, DAMS Arte di Bologna, Kennesaw State University (Atlanta), International Forfest Festival di Kromeriz, Università IULM di Milano, La Sierra University di Riverside. Dal 2002 è docente di Teoria e Esercitazioni Orchestrali presso l’Istituto Musicale Sammarinese.

Comunicato stampa