Logo San Marino RTV

Ēlego “per una Nuova Repubblica”. Il tempo di costruire è arrivato

6 ott 2019
Ēlego “per una Nuova Repubblica”. Il tempo di costruire è arrivato

Nella mattinata odierna Ēlego ha dato corso ad una sessione di lavoro con i propri sostenitori e simpatizzanti, che si è tenuta presso il Grand Hotel Primavera a Borgo Maggiore, al fine di presentare il nuovo Movimento e di confrontarsi sul progetto politico in vista della prossima scadenza elettorale. L’iniziativa, che si è aperta con l’introduzione e la presentazione degli organismi di Ēlego, è iniziata con i messaggi di saluto da parte di alcune forze politiche italiane, dopodiché è stata la volta del video di presentazione del nuovo Movimento politico Ēlego “per una Nuova Repubblica”. Primo intervento politico quello del Portavoce, Francesco Morganti, che ha illustrato ai numerosi presenti in sala le motivazione della nascita diĒlego ed analizzato l’attuale e difficile momento politico, economico, finanziario e sociale. Il Portavoce ha ribadito che Ēlego è una nuova forza che non nasce dal nulla, in quanto affonda le sue radici in tradizioni politiche ben determinate, ma una forza completamente nuova per metodo, dinamiche e progettualità, svincolata da nomi e logiche di appartenenza. Si deve ritornare alla politica del confronto e recuperare un dialogo con la cittadinanza, con le forze sociali e datoriali. A seguire, una serie di interventi da parte dei diversi Membri dell’Ufficio di Coordinamento, che hanno presentato singolarmente i vari temi posti in discussione ed inseriti nel progetto politico e che sono stati oggetto di ampio confronto con i sostenitori presenti: fondamentale è stato il loro contributo in termini di idee e progettualità. Ēlego è tornato a sottolineare che non è un semplice cartello elettorale, ma un progetto politico di lunga durata e prospettiva. I presenti hanno confermato il loro sostegno alla neonata formazione politica, Ēlego “per una Nuova Repubblica”, ed hanno invitato la Dirigenza a continuare il percorso aperto teso a far sentire la propria voce nelle sedi Istituzionali e nel Paese tutto.

Comunicato stampa
Elego