Logo San Marino RTV

Ex Cda Asset: "Sconcertante stupore e sdegno per disegno criminoso contro la nostra banca. Danno d'immagine elevato anche al Paese"

24 ott 2018
Ex Cda Asset: "Sconcertante stupore e sdegno per disegno criminoso contro la nostra banca. Danno d'immagine elevato anche al Paese"
In base alle notizie apparse sull'organo di informazione on line Giornale.sm in merito ai contenuti delle ordinanze del giudice Morsiani che riguardano Asset Banca vogliamo ribadire con estrema forza e con sconcertante stupore lo sdegno per un disegno criminoso prima organizzato e poi portato a compimento con lucida determinazione alle nostre spalle.
Come abbiamo avuto modo di sottolineare più volte l'alta professionalità dimostrata nella gestione dell'istituto di credito Asset Banca, tra l'altro in un periodo di crisi economica, è stata vanificata da speculatori d'assalto non controllati debitamente dalle istituzioni sammarinesi. Il profondo disagio è accompagnato anche da rilevanti danni economici e di immagine non solo perpetrato nei nostri confronti ma a tutti gli stakeholders del gruppo Asset.
Seppure si potevano immaginare interferenze simili su Asset Banca, mai avremmo potuto ipotizzare un disegno tanto preciso quanto premeditato. Il danno di immagine del Paese è talmente elevato che è impossibile attuare un minimo di difesa di San Marino verso i colleghi italiani che chiedono chiarimenti su quanto accaduto. La profonda delusione, dovuta all' incompetenza e al dilettantismo degli organi di controllo, porta a far comprendere che nessuno ha potuto fare nulla per evitare la chiusura della predestinata Asset Banca.

cs Ex Consiglio di amministrazione di Asset Banca