Logo San Marino RTV

Faetano Calcio: presentazione squadra

18 lug 2018
Faetano Calcio: presentazione squadra
Nella splendida cornice della sede dell’Ente Cassa di Faetano è stata presentata nei giorni scorsi a giocatori e tifosi la squadra del Faetano Calcio che affronterà il prossimo campionato sammarinese.
Per la prima volta tutti i giocatori, vecchi e nuovi acquisti, si sono riuniti per conoscersi e ascoltare il saluto di dirigenti e responsabili tecnici del club.
Per l’occasione ha portato i suoi saluti al gruppo anche il Capitano di Castello di Faetano Fanny Gasperoni. “È un vero piacere essere qui oggi - ha detto - e portarvi i saluti e gli auguri di tutta la Giunta. Voi ragazzi avete un ruolo importante per la nostra comunità. Non siete soltanto atleti ma avete un ruolo di guida per i più piccoli che vi guardano e vi seguono come loro idoli. Vi auguro di cuore di raggiungere gli obiettivi che vi siete dati”.

D’altra parte, ha sottolineato il Presidente Fabio Gasperoni, per la società faetanese l’aspetto comportamentale dei propri giocatori è sempre stato fondamentale, alla pari di quello atletico e sportivo. “Vincere è importante - ha spiegato rivolgendosi ai ragazzi - ma noi sappiamo che abbiamo anche la responsabilità di guidare i più piccoli”. Il Presidente ha quindi sottolineato come la dirigenza si sia mossa in questi mesi per allestire una rosa competitiva per la stagione che è alle porte. “Abbiamo confermato mister Fabbri in cui crediamo - ha detto - e con lui costruito una bella rosa. Il nostro obiettivo è giocarcela con tutti e stare nei primi posti della classifica e sono convito che se tutti lavoreranno bene i risultati arriveranno”.

Dell’importanza dell’aspetto comportamentale ha parlato anche il Ds Roberto Fabbri: “Abbiamo creato una rosa che per noi è competitiva, anche se sarà il campo a dimostrarlo. Abbiamo cercato di mantenere ed acquistare giocatori che fossero apprezzabili anche dal punto di vista umano e caratteriale".

A mister Alessandro Fabbri il compito di amalgamare il gruppo e guidarlo verso gli obiettivi prefissati: “L’anno scorso abbiamo concluso una stagione non positiva e il nostro obiettivo è fare di meglio. In diverse partite importanti, penso ai play off contro la Fiorita, abbiamo dimostrato che valevamo e che potevamo fare più. Da lì dobbiamo ripartire. La società mi ha dato e dimostrato tanto e sento il dovere di ripagarla". Infine ha dato appuntamento ai ragazzi per il primo allenamento lunedì 6 agosto con un messaggio di fiducia chiaro: “Se siete seduti qui questa sera è perché ho voluto ciascuno di voi in questo progetto. Io credo che insieme possiamo fare bene”.

Comunicato stampa
Faetano Calcio