Logo San Marino RTV

FSGC - Femminile: trasferta in terra umbra per le Giovanissime

11 mag 2018
FSGC - Femminile: trasferta in terra umbra per le Giovanissime
Ultimi novanta minuti stagionali per la San Marino Academy, che domenica riceverà la visita del Brixen Obi nell’ultimo turno di campionato. Le biancoazzurre guidate da mister Fabio Baschetti, matematicamente quinte in classifica con 53 punti, cercheranno la vittoria per congedarsi dal pubblico amico dell’Ezio Conti di Dogana nel migliore dei modi dopo un’annata che, nonostante il mancato approdo nei primi tre posti, può essere cosiderata più che positiva.
All’andata, in Trentino, le Titane vinsero grazie alla doppietta di Cimatti, che firmò la rete del 2-1 in pieno recupero. In vista di quest’ultima partita stagionale scambiamo due chiacchere con Ilaria Giorgi, giovanissima numero uno della San Marino Academy.

Ilaria, venite da un successo, quello di Bologna, che vi ha consegnato definitivamente il quinto posto.
“La vittoria di domenica è stata fondamentale soprattutto per riscattarci dal pessimo risultato dell’andata. Durante il primo tempo siamo state molto offensive e abbiamo avuto diverse occasioni, mentre nel secondo tempo è stato il Bologna ad imporre il proprio gioco, soprattutto grazie ai cambi. Grazie alle ragazze d’esperienza della squadra siamo riuscite a portare a casa i 3 punti”.
E domenica si conclude il vostro campionato con la sfida casalinga contro il Brixen Obi.
“Sarà l’ultima giornata e proprio per tale motivo dobbiamo concludere il campionato in bellezza. Il Brixen è una bella squadra, con tanta grinta e buone giocatrici, e sicuramente dobbiamo stare attente dal primo all’ultimo minuto”.
Facciamo un bilancio di quest’annata giunta ormai ai titoli di coda?
“Purtroppo, a causa della riforma attuata quest’anno, la San Marino Academy non si è salvata. A parer mio la squadra poteva sicuramente far meglio; abbiamo vinto partite molto difficili come per esempio col Pro San Bonifacio, ma quando c’era da dimostrare qualcosa non l’abbiamo fatto. Purtroppo non sempre siamo state squadra, ma io sono molto fiduciosa e so che questo ci servirà in futuro. A livello personale potevo sicuramente giocare meglio; in certe partite sono stata soddisfatta di me stessa, ma in altre so che potevo fare veramente meglio e questo mi rammarica un po’, però mi servirà d’esperienza. Alla fine dell’anno, però, devo dire un grosso grazie a tutte le ragazze, soprattutto a quelle più grandi, che mi hanno insegnato tantissime cose e soprattutto che hanno creduto in me. Penso che sia ingiusto retrocedere con 53 punti e far salvare solo tre formazioni”.

Una tua opinione sulle tre compagini che hanno mantenuto la Serie B?
“La Pro San Bonifacio è una bella squadra e sicuramente si merita il primo posto soprattutto per la continuità che ha avuto durante tutto il torneo. Castelvecchio e Mozzecane si sono meritati il secondo e terzo posto soprattutto per il gioco che hanno espresso. Un complimento va ad entrambe le formazioni perché hanno un’età media molto giovane e credo che quest’aspetto sia d’esempio per tutte le altre”.
Nel week end le Giovanissime giocheranno la seconda partita della fase Interregionale. Dopo l’amaro 3-3 della gara d’esordio, casalinga, con la Fiorentina’s Women, le ragazze di Valeria Canini andranno alla caccia dell’immediato riscatto in casa del Perugia, una partita che si sarebbe dovuta giocare originariamente a San Marino ma che è stata trasferita in Umbria in un secondo momento. Sarà la prima di due trasferte consecutive, perché il 27 maggio le Titane completeranno il loro percorso nel Girone 2 con un’altra gara esterna, quella in casa della Roma.
La classifica attuale del girone vede al comando proprio la Roma, che al primo turno ha battuto il Perugia 5-0; segue la coppia formata da San Marino Academy e Fiorentina, che precedono il fanalino Perugia, fermo a zero punti.
Perugia-San Marino Academy si giocherà domenica mattina all’Antistadio Renato Curi. Fischio d’inizio alle ore 11:30.
Intanto la Lega Nazionale Dilettanti ha reso noto che venerdì 1° giugno, presso lo Stadio “Romeo Neri” di Rimini, verranno premiate tutte le squadre vincitrici dei rispettivi campionati disputati – per intero o parzialmente, come nel caso degli Allievi Interprovinciali – all’interno della provincia di Rimini.
Per la San Marino Academy ritireranno il premio gli Allievi Interprovinciali di Stefano Ceci e le Giovanissime di Valeria Canini. La cerimonia prenderà il via alle 19:30.

Comunicato stampa
FSGC