Logo San Marino RTV

Funzione Pubblica: proroga termini per l’iscrizione a corso di formazione preventiva per l’accesso a rapporti di lavoro nel Settore Pubblico Allargato

2 set 2019
Funzione Pubblica: proroga termini per l’iscrizione a corso di formazione preventiva per l’accesso a rapporti di lavoro nel Settore Pubblico Allargato

Il Direttore della Funzione Pubblica, congiuntamente alla Segreteria di Stato per gli Affari Interni, comunica che, in riferimento al Bando pubblico per l’iscrizione a corso di formazione preventiva per l’accesso a rapporti di lavoro con il Settore Pubblico Allargato, la data entro cui presentare le domande è stata prorogata al 18 settembre 2019.
Si ricorda che il Bando è rivolto ai residenti nel territorio della Repubblica che, una volta adempiuto l’obbligo scolastico e compiuto il diciottesimo anno d’età, aspirino all’accesso a rapporti di lavoro con il Settore Pubblico Allargato.
I candidati devono essere iscritti o avere presentato domanda per l’iscrizione alle Liste di Avviamento al Lavoro nelle classi 2.2, 3.1, 5.2.
Si precisa inoltre che, a seguito di deliberazione della Commissione per il Lavoro avvenuta in data 30 agosto 2019, la partecipazione al corso in oggetto sarà consentita anche agli iscritti nelle liste di mobilità ed a coloro che siano inseriti in un accordo di mobilità regolarmente siglato purché abbiano provveduto a presentare domanda di iscrizione nelle pertinenti Liste di Avviamento al Lavoro indicate al punto 2.1, lettera g) del summenzionato Bando.
L’iniziativa si pone nell’ottica di garantire una prospettiva di costante innalzamento della professionalità di chi dovrà entrare in un rapporto di lavoro pubblico, in linea anche con le iniziative formative già in atto da alcuni anni per coloro che già sono pubblici dipendenti.
Obbiettivo primario è fornire ai corsisti piena consapevolezza del particolare status del pubblico dipendente al servizio del cittadino, soprattutto con riferimento alla deontologia professionale, alle incompatibilità, al codice di condotta degli agenti pubblici, ai meccanismi procedimentali amministrativi.
Tra i requisiti richiesti dal Bando, oltre a quanto già sopra riportato:
Essere residenti in territorio;
Avere età non inferiore a 18 anni;
Non avere subito, con sentenza passata in giudicato, condanne penali per reato non colposo che comportino la restrizione della libertà personale per un tempo non inferiore ad un anno, ovvero che comportino, per il medesimo spazio di tempo, l’interdizione dai pubblici uffici;
avere il godimento dei diritti civili e politici.
Le iscrizioni si effettuano presso la sede della UO Centro di Formazione Professionale e per le Politiche Attive del Lavoro, Piazza Bertoldi 12 a Serravalle, entro e non oltre le ore 14:15 di mercoledì 18 settembre 2019.
La partenza del corso è prevista entro il mese di ottobre 2019. Con questa formazione la Direzione Generale della Funzione Pubblica e la Segreteria di Stato per gli Affari Interni si pongono l’obbiettivo di coniugare una sempre maggiore professionalità dei dipendenti pubblici acquisita con formazione specifica, l’incremento del grado di soddisfazione dell’utenza e la qualificazione di coloro che si avviano al mondo del lavoro.
Il bando è scaricabile al link:
http://www.interni.segreteria.sm/on-line/home/amministrazione-trasparente/bandi-di-selezione-e-concorsi.html
Per ulteriori informazioni, inviare una e-mail a info.direzionegeneralefunzionepubblica@pa.sm o telefonando al numero 0549-882837 (Direzione Generale della Funzione Pubblica) oppure a info.cfp@pa.sm o ai numeri 0549.885721/885749 (Centro di Formazione Professionale e per le Politiche Attive del Lavoro)

Comunicato stampa
Funzione Pubblica