Logo San Marino RTV

Giovedì 28: ATECO DAY … supporto UNAS alle piccole imprese

25 giu 2018
Giovedì 28: ATECO DAY … supporto UNAS alle piccole imprese
Non accolto l’appello per la proroga, UNAS si organizza per aiutare i ritardatari

Il 30.06 scadono i termini, sanzioni da almeno 300 euro per chi non completa la pratica online

Archiviato il tentativo di UNAS nel farsi portavoce per richiedere una proroga, il 30 giugno 2018 resta la data ultima per assolvere l’obbligo di convertire il proprio oggetto descrittivo in codice ATECO.

UNAS è in prima linea dall’entrata in vigore della legge 94/2017 per dare sostegno agli associati, sicuramente con un approccio pratico ed al tempo stesso adeguato e professionale. Ma la percezione del ritardo da parte di una importante quota di imprese (associate e non) è alta.

Per questo motivo giovedì 28 giugno 2018 la Segreteria UNAS sarà aperta ininterrottamente dalle 8:30 alle 18:30 per tutti coloro (ditte individuali - persone fisiche) che avessero ancora da realizzare la pratica, con ovvia priorità agli associati.

Preme ricordare che la legge 94/2017 per le sanzioni rimanda alla legge 40/2014, precisamente all’art. 28 comma 9: “Ogni altra inosservanza alla presente legge, alle normative in materia di industria, servizi, artigianato e commercio e alle prescrizioni impartite dall’UIAC, comporta una sanzione pecuniaria amministrativa da euro 300,00 a euro 5.000,00 tenuto conto della gravità dell’infrazione.”

Gli interessati sono invitati a presentarsi di persona presso la sede UNAS.