Logo San Marino RTV

Grandi novità per la nuova stagione del Faetano Calcio

2 ago 2019
Grandi novità per la nuova stagione del Faetano Calcio

La squadra di calcio a 11 riparte da “Bobo” Gori e da 12 acquisti tra cui tre punte di livello. Il futsal cambia registro con Roberto Penserini e si candida ad essere la rivelazione del campionato. Il Presidente Gasperoni: “Vogliamo strutturarci meglio come società, per tornare a giocare per risultati importanti” Nello splendido scenario di Piazza della Porta Vecchia, la Società Calcio Faetano ha presentato lunedì sera la nuova rosa che affronterà la prossima stagione sportiva, così come ha presentato le numerose novità che riguardano il settore futsal. “Il livello del campionato sammarinese sta crescendo - ha detto il presidente Fabio Gasperoni ai tifosi e ai simpatizzanti presenti - e per questo abbiamo bisogno di strutturarci meglio come società, per tornare a giocare per risultati importanti. E per questo abbiamo proseguito il lavoro iniziato con il Ds Roberto Fabbri l’anno scorso”. La novità principale - parlando di calcio a 11 - è quella dell’allenatore Massimo “Bobo” Gori, giunto insieme al vice Antonio Marino e all’allenatore dei portieri Filippo Di Leo: “È stata una scelta importante - ha aggiunto Gasperoni - perché si tratta di una persona che ha competenze, capacità e conosce il calcio. Qualità indispensabili per fare bene”. Il mister si è mostrato voglioso di partire con il piede giusto. “Ringrazio tutti per l’accoglienza - ha detto - e non vedo l’ora di ripagare la società per la fiducia. Sono sicuro che faremo belle cose insieme”. “Per raggiungere gli obiettivi che ci siamo dati - ha aggiunto il Presidente chiamando sul palco il Capitano di Castello Fanny Gasperoni - abbiamo bisogno del sostegno di tutto il Paese”. “Faetano è molto legato alla propria società - ha detto il Capitano di Castello - e continuerà ad esserlo. Ai giocatori faccio questo invito: scendete in campo tenendo in mente che vi guardano adolescenti e bambini che vi considerano degli esempi da seguire”. Il Presidente ha infine indicato la ricetta per il successo: “Servono impegno, dedizione, disciplina ed entusiasmo per avere il giusto clima in spogliatoio e potere così raggiungere i nostri obiettivi”. Il Ds Fabbri ha quindi chiamato ad uno ad uno tutti i 20 giocatori della rosa, rinnovata in gran parte con 12 nuovi acquisti. Tra gli arrivi da segnalare tre attaccanti di livello: Marigliano dal Tre Penne, Pieri dal Murata, e Mema dall’Igea Marina. Già serrata la tabella di marcia per arrivare pronti all’inizio del campionato. La preparazione inizierà lunedì 12 agosto e nelle settimane successive una serie di incontri amichevoli.

FUTSAL - Ma la serata è stata l’occasione per presentare anche le importanti novità che riguardano il settore futsal. “In questi anni l’unico obiettivo che ci siamo dati è stato quello di divertirsi senza pensare ai risultati - ha detto Stefano Muccioli - ma dopo l’ultima stagione negativa abbiamo deciso di cambiare registro e ripartire per fare le cose nel modo migliore”. Michele Moroni, giocatore e manager della squadra, ha presentato i nuovi acquisti a partire dal mister Roberto Penserini. “Abbiamo deciso di cambiare - ha spiegato Moroni - e di crescere. Per questo motivo abbiamo fatto richiesta di poterci allenare in un campo regolamentare per il futsal e non più nel campo di Faetano. Vogliamo essere la squadra rivelazione del campionato” ha chiuso, tra gli applausi di giocatori e tifosi.