Logo San Marino RTV

Il Comites San Marino alla presentazione del libro di Gianni Tonelli

23 gen 2020
Il Comites San Marino alla presentazione del libro di Gianni Tonelli

I giorni scorsi Alessandro Amadei, vicepresidente del Comites San Marino, ha partecipato alla presentazione del libro dell’onorevole Gianni Tonelli dal titolo: “Il digiuno della legge. Confessioni di un poliziotto sui generis” organizzata da Vallì Cipriani, candidata della Lega alle prossime elezioni regionali dell’Emilia Romagna, presso la Pasticceria Garden di Morciano di Romagna. In quest’opera Gianni Tonelli (foto), deputato della Lega, segretario della Commissione Parlamentare Antimafia ed una vita trascorsa con l’uniforme della Polizia, racconta le vicissitudini del Sindacato Autonomo di Polizia, di cui è stato segretario generale, ripercorrendo un periodo travagliato della storia d’Italia, in cui il sindacato si è battuto per la tutela della sicurezza dei cittadini e per opporsi ad una politica che rottama le forze dell’ordine. L’aver vissuto personalmente le difficoltà in cui operano i poliziotti ha fatto sentire nell’autore del libro la necessità di rivendicare attraverso sessantuno interminabili giorni di sciopero della fame maggiore dignità e maggiori risorse per i suoi colleghi. Perché i continui tagli alla sicurezza hanno comportato meno tutele per i cittadini, considerato che gli agenti delle forze dell’ordine sono costretti ogni giorno a scendere in strada con caschi marci, giubbotti antiproiettile scaduti ed armi obsolete e poco sicure per chi dovrebbe impugnarle in situazioni di pericolo o nelle operazioni di pubblica sicurezza. “Le forze dell’ordine italiane sono tra le più efficienti d’Europa, ma anche le meno pagate - ha dichiarato Gianni Tonelli - ed è per questo che occorre contrastare fermamente il blocco contrattuale ed il blocco del tetto salariale delle divise voluti dal Governo”. “Così come occorre – ha aggiunto Vallì Cipriani – aumentare la dotazione organica per gli uffici delle forze di Polizia, consentendo così di mantenere l’operatività di molti presidi sul territorio, altrimenti destinati alla chiusura”. Al termine del dibattito Alessandro Amadei ha incontrato i due esponenti della Lega per ringraziarli, a nome del Comites San Marino, dell’azione politica che stanno svolgendo a supporto degli agenti delle forze dell’ordine che sono gli angeli custodi dei cittadini, in quanto ogni giorno rischiano la vita per loro.

c.s. Comites San Marino