Logo San Marino RTV

Il cordoglio del Pdcs per la scomparsa dell'amico Gian Franco Terenzi

20 mag 2020
Il cordoglio del Pdcs per la scomparsa dell'amico Gian Franco Terenzi

Il Partito Democratico Cristiano Sammarinese esprime profondo dolore per l’improvvisa morte dell’amico Gian Franco Terenzi e la propria vicinanza alla moglie Marisa e ai figli Emanuele e Barbara. Tutti conoscevano Gian Franco Terenzi per la sua attività imprenditoriale, per la sua lunga militanza politica e i numerosi incarichi istituzionali ricoperti, per l’attaccamento al suo Paese e al suo Castello in particolare. Oltre alla creatività con cui ha sviluppato la sua impresa, non possiamo non ricordare la dedizione mostrata per favorire la crescita del tessuto economico-sociale del nostro Paese e l’impegno profuso per animare e condurre l’Unione Artigiani Sammarinesi (UNAS) di cui è stato Presidente per 33 anni e, in ambito internazionale, il sostegno ai piccoli imprenditori nell’organizzazione del Wusme. Iscritto al PDCS dal 1957 nella Sezione di Serravalle, membro del Consiglio Centrale e delle Direzione, è stato eletto in Consiglio Grande e Generale nel 1978. Da allora, ha ricoperto tale carica istituzionale per 10 legislature, ed è stato rieletto nel 2019 per questa XXX Legislatura. Da sottolineare nel suo ruolo di Parlamentare l’incarico più volte ricoperto di Presidente dell’Interparlamentare Sammarinese. Durante questo tempo ha ricoperto la Suprema Magistratura 4 volte: nell’ottobre 1987 – aprile 1988, nell’ottobre 2000 – aprile 2001, nell’aprile 2006 – ottobre 2006 e nell’ottobre 2014 –aprile 2015. Nota a tutti era l’unicità del suo rapporto con la Repubblica Popolare Cinese e con le massime Istituzioni di quel Paese, che ha significato per San Marino un profondo riconoscimento a livello politico-sociale, resosi evidente anche in questi ultimi mesi di pandemia, attraverso le donazioni inviate alla nostra comunità. Tale rapporto si è fortificato negli anni attraverso l’Associazione San Marino-Cina e l’impegno nell’Istituto Confucio della nostra Università. L’intero Gruppo Consigliare del PDCS desidera ricordarlo anche per l’allegria, il sorriso e la disponibilità che egli ha portato, fino a ieri, in quell’Aula in cui ha convissuto un po’ come in una seconda casa con una seconda famiglia. Partecipe del profondo dolore per la sua scomparsa, il Partito Democratico Cristiano Sammarinese desidera testimoniare alla famiglia la più stretta vicinanza e si unisce nella preghiera cristiana, per esprimere gratitudine a Dio per il dono della sua persona e invocare per lui e per i suoi cari la consolazione e la pace.

L’Ufficio Stampa del PDCS