Logo San Marino RTV

Incontro domanda e offerta lavoro: azioni da Segreteria e Ufficio lavoro

25 apr 2017
Incontro domanda e offerta lavoro: azioni da Segreteria e Ufficio lavoro
La Segreteria di Stato per il Lavoro in sinergia con il Dirigente dell’Ufficio del lavoro e il Direttore del Dipartimento Economia sta mettendo a punto una serie di azioni innovative per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.
L’Ufficio del lavoro nel corso degli anni attraverso il portale Labor - il quale rappresenta un’interfaccia attraverso cui possono interagire le aziende e i professionisti - sta proseguendo nel processo di modernizzazione.
Partendo da questo presupposto la Segreteria di Stato per il Lavoro, il Dipartimento Economia e l’Ufficio del Lavoro anticipano che a breve verranno pubblicate on-line sull’applicativo Labor le graduatorie di avviamento al lavoro, così come è allo sviluppo la possibilità telematica per l’impresa di raggiungere l’incontro tra domanda e offerta di lavoro nello stesso Labor. L’azienda potrà decidere se avviare una richiesta numerica attraverso una propria ricerca diretta sul portale con la visualizzazione dei nominativi frutto dell’indagine e valutare poi i candidati oppure essere supportati – come avviene oggi – dall’Ufficio del lavoro con la richiesta numerica. Sarà un’implementazione di Labor sperimentale.
Così, come avviene in numerosi paesi, le imprese e i lavoratori potranno incontrarsi in un reale mercato del lavoro, grazie ai sistemi informativi e alla telematica che semplifica la stessa applicazione dematerializzata delle stesse normative e rimuove la viscosità del mercato.
L’intenzione della Segreteria è quella quindi di lavorare a step e in primo luogo, implementare il portale Labor per l’estate, affinché l’impresa possa attivarsi per fare una propria richiesta numerica e una valutazione del candidato, poi in un secondo momento optare per un incontro domande e offerta di lavoro on-line. La Segreteria al lavoro, l’Ufficio del lavoro e il Direttore del Dipartimento Economia terranno aggiornati i cittadini e le aziende sugli sviluppi dell’implementazione del Labor.
La Segreteria per il lavoro infine intende ringraziare il direttore dell’Ufficio del lavoro per la disponibilità dimostrata e il Ciscoop.