Logo San Marino RTV

Incontro tra Pdcs, GdC, Fondazione De Gasperi e Fondazione Adenauer

8 ott 2020
Incontro tra Pdcs, GdC, Fondazione De Gasperi e Fondazione Adenauer

Il Pdcs in missione a Roma per gettare le basi di futuri accordi di collaborazione con le realtà internazionali appartenenti all'area del Ppe: a cominciare dalla futura scuola di formazione politica promossa dai Giovani Democratico Cristiani. Il segretario politico Gian Carlo Venturini e il presidente dei GdC, Lorenzo Bugli, sono stati protagonisti nella mattina di oggi, giovedì 8 ottobre, di due incontri nella capitale italiana con gli amici della Fondazione De Gasperi e della Fondazione Adenauer. Due incontri nati sull'onda delle indicazioni contenute nella mozione finale del XVII Congresso dei GdC, nella quale si ravvisava la necessità di una rafforzata azione politica capace di partire proprio dal tema della formazione. Una formazione vista come lo strumento in grado di fornire alle nuove generazioni le competenze e la preparazione necessarie ad affrontare le sfide delicate che il momento storico pone davanti a San Marino e ai suoi cittadini. Le due Fondazioni saranno, insieme a quella legata al Meeting di Rimini, tra i partner principali del progetto di formazione annunciato ufficialmente nelle scorse settimane. Venturini e Bugli hanno preso parte ai colloqui con il segretario generale della Fondazione De Gasperi, Lorenzo Malagola, e con il direttore della Fondazione Adenauer, Nino Galetti. Entrambi hanno espresso la loro disponibilità a proseguire nel segno del rapporto di fattiva collaborazione già avviato. Rapporto che potrà portare prossimamente all'organizzazione di una mostra dedicata ai padri fondatori dell'Unione Europea che sarà ospitata proprio da San Marino. Presente anche Marcus Krienke, collaboratore delle Fondazioni De Gasperi ed Adenauer, che parteciperà attivamente alla definizione degli aspetti formativi della scuola targata GdC "Essere per esserci, conoscere per agire".

c.s. Pdcs