Logo San Marino RTV

Interpellanza su commissione Tlc dei Consiglieri Matteo Ciacci e Alessandro Bevitori

25 feb 2020
Interpellanza su commissione Tlc dei Consiglieri Matteo Ciacci e Alessandro Bevitori

I sottoscritti Consiglieri Visto il Decreto Delegato Delegato 30 Agosto 2018 n.109; Visto il Decreto Delegato 20 Novembre 2018 n.146; Considerato il progetto sulle telecomunicazioni avanzato in accordo con il partner tecnologico ZTE; Vista la delibera del Congresso di Stato n.10 del 4 Febbraio 2020; Vista l’esigenza di procedere per far sì che la telefonia mobile funzionino sul nostro territorio Interpellano il Congresso di Stato per chiedere: -quali siano le motivazioni che hanno portato alla costituzione della Commissione di valutazione; -quali siano le competenze dei signori che compongono tale commissione rispetto alla materia in oggetto e a quale titolo daranno il parere tecnico/amministrativo sulla prosecuzione o meno del progetto; -se si ritiene opportuno indicare il sig. Emanuele Valli, ex direttore dell’AASS fino al 2018; -se corrisponde al vero che il sig. Augusto Gasperoni, dipendente dell’AASS e già candidato alle ultime elezioni politiche con la lista Rete, abbia ruolo attivo ed operativo nell’ambito dell’avvio del progetto Tlc Zte e se sì se si ritenga opportuna la sua nomina a membro della commissione; -se si ritiene imparziale tale commissione rispetto ad un progetto che ha una natura economica e tecnica; -quali siano le motivazioni che hanno portato ad approfondire solo il progetto di rete mobile nonostante il progetto della NetCo preveda di costruire due tipi di rete una mobile e una fissa (FTTH Fibra); -quali siano le intenzioni del Governo rispetto al settore delle telecomunicazioni Si richiede risposta scritta Matteo Ciacci Alessandro Bevitori