Logo San Marino RTV

Iscrizioni all’anno scolastico 2017/2018 negli istituti superiori della provincia di Rimini

14 feb 2017
Le iscrizioni in classe prima all’anno scolastico 2017/2018 negli istituti superiori statali della provincia di Rimini ammontano complessivamente a 2810.
È questo il dato provvisorio, e non ancora consolidato, delle iscrizione al 10 febbraio, così come comunicato dall’Ufficio scolastico provinciale di Rimini.
Si tratta di un dato in lieve aumento rispetto a quello dello scorso anno, pari a 2763 alla prima rilevazione nello stesso periodo (il dato definitivo 2016/2017 si è poi attestato a 2815), che presenta diversi trend se scomposto per i tre indirizzi di studio.
Vediamo così che le iscrizioni ai Licei (1381) sono in aumento rispetto a quelle dello scorso anno (+21 iscritti); in decisa crescita quelle ai Tecnici (912) con un incremento di 48 iscritti, mentre sono in diminuzione le iscrizioni ai Professionali (517) con un calo di 22 iscritti.
Esaminando il dato provvisorio nei singoli istituti scolastici rispetto all’anno scolastico 2016/2017 (tabella sottostante), non si riscontrano grandi variazioni poiché le differenze si limitano al massimo a qualche decina di iscrizioni in più o in meno, ad eccezione dell’incremento più significativo registrato nelle iscrizioni al liceo Giulio Cesare/Valgimigli, pari a un +78 (da 426 a 504).
Il liceo Giulio Cesare/Valgimigli è interessato, come noto, dal trasferimento di una parte dei suoi indirizzi nella nuova sede di Viserba, sede che sarà operativa proprio a partire dall’anno scolastico 2017/2018. Le opere strutturali sono state terminate, resta da completare solo la cabina Enel, da realizzare esternamente. Entro maggio saranno terminate le opere interne e di finitura, mentre nel periodo estivo sarà effettuato il trasloco.
“Finalmente ci siamo, la nuova sede sarà pronta come previsto per l’inizio del nuovo anno scolastico, – è il commento del presidente della Provincia di Rimini, Andrea Gnassi, – siamo in dirittura di arrivo, incrociamo ancora le dita perché troppe ne sono successe nella realizzazione della nuova sede del liceo Valgimigli, ma a questo punto possiamo dirlo serenamente, saremo pronti con la nuova scuola per il primo giorno del nuovo anno scolastico”.