Logo San Marino RTV

L'Università di San Marino apre le selezioni per un assegno di ricerca nell'ambito dell'Ingegneria Civile e della manutenzione stradale

Tempo fino al 20 maggio per candidarsi; al centro del bando l'individuazione delle tratte su cui intervenire in repubblica

7 mag 2019
L'Università di San Marino apre le selezioni per un assegno di ricerca nell'ambito dell'Ingegneria Civile e della manutenzione stradale

Un’analisi sulla gestione e pianificazione della manutenzione delle pavimentazioni stradali del Titano curata dall'Azienda di Stato per i Lavori Pubblici e definita insieme all'Università degli Studi della Repubblica di San Marino, per identificare le tratte sulle quali intervenire dopo aver realizzato una “valutazione tecnica, economica e ambientale di diversi scenari di interventi”. È quanto verrà richiesto alla figura che si aggiudicherà l’assegno di ricerca previsto in un recente bando dell’Ateneo sammarinese, aperto ai cittadini sammarinesi o residenti di età non superiore ai 35 anni che hanno già conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Civile. “L’assegnista - si legge nel testo in cui viene descritta la procedura di selezione - alternerà attività di studio e ricerca con quelle applicative e di campo a stretto contatto con il personale AASLP svolgendo sopralluoghi, indagini e verifiche sulla viabilità sammarinese”. Le tratte da inserire nel piano di manutenzione, viene inoltre specificato, verranno selezionate sulla base di una serie di valori che ne definiranno "il livello di priorità in funzione di parametri tecnici rappresentativi dello stato di conservazione, della regolarità, del volume di traffico, dell’importanza strategica della strada e dei costi manutentivi già assorbiti in passato”. Le domande di partecipazione alla selezione dovranno pervenire entro le ore 12 del 20 maggio 2019 al Dipartimento di Economia, Scienze e Diritto dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino, in via Consiglio dei Sessanta 99, Dogana. Il testo completo è disponibile sul sito web www.unirsm.sm, nella sezione “bandi, concorsi e selezione”, presente nell’area “ateneo”.

Comunicato stampa
Università di San Marino