Logo San Marino RTV

Libera: al Teatro Titano la serata sull’ambiente condotta da Dario Vergassola

2 nov 2019
Libera: al Teatro Titano la serata sull’ambiente condotta da Dario Vergassola

L’appuntamento sui diritti ha inaugurato martedì scorso il format di serate pubbliche incentrate sui quattro temi cardine del programma elettorale di Libera. Il secondo si terrà lunedì 4 novembre, alle ore 21:00, al Teatro Titano. Ospite e presentatore d’eccezione sarà Dario Vergassola, comico e conduttore televisivo particolarmente attento alle tematiche ambientali, argomento al centro del secondo appuntamento, intitolato “Ambiente, difendere il futuro – Una sfida glocale”. La prima parte di serata vedrà il prezioso contributo di Eriuccio Nora, attivista geologo, direttore per 20 anni del Settore Difesa del Suolo, Tutela dell’Ambiente e Sviluppo Sostenibile della Provincia di Modena, di cui è stato anche direttore dell’area Pianificazione territoriale e Ambiente e che ha ricoperto il ruolo di direttore del Coordinamento Agende 21 locali italiane. La seconda parte della serata sarà dedicata al dibattito: Vladimiro Selva, Jader Tosi, Giulia Muratori, Luca Santolini e Marc Lazzari condivideranno con il pubblico il risultato dei primi laboratori “Libera Ambiente”, mentre Luciano Zanotti, presidente dell’Associazione aziende energie rinnovabili San Marino, e Antonio Kaulard, economista ambientale, porteranno la loro testimonianza relativa alla realtà sammarinese. Spazio anche a domande o suggerimenti da parte del pubblico in sala. Libera dedica ampio spazio ai temi dell’ambiente, poiché è ineludibile l’adozione piena del nuovo paradigma dell’economia circolare, che chiede una radicale mutazione di processi produttivi e stili di vita. Libera ritiene necessari precisi impegni sulla pianificazione urbanistica, sulla viabilità, la difesa del suolo, la ristrutturazione in chiave antisismica, energetica ed estetica sia dell’edilizia pubblica che di quella privata, fino all’intervento su riduzione dei rifiuti e dell’uso della plastica. Anche San Marino, inoltre, dovrà rendersi attiva al fianco di tutti i Paesi per contrastare i cambiamenti climatici, tramite la riduzione delle emissioni. Sono solo alcuni dei ‘titoli’ di un programma impegnativo e che coinvolge i cittadini per una stagione di grande responsabilità verso le generazioni future. Nel corso della serata saranno approfonditi e dettagliati gli argomenti insieme ai cittadini che vorranno intervenire e portare un loro contributo.

I prossimi appuntamenti organizzati da Libera:

IL LAVORO CHE CAMBIA
La società e la vita delle persone
Lunedì 11 novembre, ore 21:00 – Podere Lesignano

LA CULTURA E’ L’UNICA ARMA
Per una crescita basata sulla creatività e l' innovazione
Mercoledì 20 novembre, ore 21:00 – Kursaal (Sala Titano)

LIBERA nasce come spazio comune, fisico e immateriale, aggregante e non focalizzato sulle sigle o sulle appartenenze, in cui operano singoli e gruppi di persone dalla storia diversa, condividendo spazi e confrontandosi costantemente sui contenuti, partendo da un medesimo approccio politico e da un’analisi comune della situazione attuale. Gli incontri programmati non sono spot, bensì l’avvio di un lavoro concreto che sarà portato avanti da laboratori di confronto, aperti e trasparenti, dedicati ad Ambiente, Lavoro, Cultura e Diritti, da far confluire nella Rivista Libera.

c.s. Libera