Logo San Marino RTV

Lions Club San Marino: protagonista Sergio Barducci con 'Ti parlo di te'

28 mag 2019
Sergio Barducci Paolo Piva
Sergio Barducci Paolo Piva

Protagonista all'ultimo meeting del Lions Club San Marino un tema di grande attualità, ma ormai scomparso dal discorso pubblico: la tossicodipendenza. Introdotto dal Presidente Paolo Piva, che ha incentrato l'intero anno lionistico sul tema del rispetto, è il Caporedattore di San Marino RTV a prendere la parola per presentare il suo ultimo libro dal titolo “Ti parlo di noi”. Tre anni e un grande sforzo emotivo sono stati necessari a Sergio Barducci per scrivere questa storia personale. Ha sentito il bisogno, dopo una lunga riflessione, di trasmettere le emozioni e il dolore che ha sentito la sua famiglia perchè, dice, “il dolore va raccontato: l'errore più grave è nasconderlo”. Alla fine degli anni settanta in casa entra un demone: la tossicodipendenza, che colpisce uno dei fratelli. Era un periodo in cui questi temi sociali non erano affrontati correttamente e si commettevano sostanzialemente due errori: si puntava il dito contro chi sbagliava e contro i genitori. La storia ha poi decretato che questi ragazzi in realtà erano invece vittime della criminalità organizzata che genera enormi flussi di denaro ogni anno. Cita una frase di Platone: “ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai nulla. Sii gentile, sempre”. Suo fratello è stato un vincente. E' riuscito ad uscire dal vortice della dipendenza da droghe, grazie anche alla comunità di San Patrignano. E' deceduto poi per altre motivazioni. Il problema della tossicodipendenza non è sparito: solo non se ne parla più, ma 10 milioni di persone si spengono ogni anno per questa grave condizione. Non c'è guerra al mondo che fa così tanti morti. Oggi poi le sostanze stupefacenti sono facilmente reperibili per i bassi costi, con la conseguente bassa qualità che determina maggiori danni. L'autore, in chiusura di serata, ha letto alcuni passaggi salienti del libro, trasmettendo ai presenti una grande emozione e lasciando a tutti la consapevolezza che ancora tante energie sono necessarie per poter sconfiggere questo cancro della nostra società.

Alessandro Barulli LIONS CLUB SAN MARINO