Logo San Marino RTV

Management sportivo, il master dell'Università di San Marino è terzo in Europa nella classifica di Sport Business International

Oggi in cattedra il direttore marketing della Lega Calcio di Serie A, Fabio Santoro, che studiò proprio sul Titano

17 giu 2019
Management sportivo, il master dell'Università di San Marino è terzo in Europa nella classifica di Sport Business International

Terzo in Europa fra i programmi formativi europei post laurea dedicati al management sportivo, sul podio nella classifica mondiale realizzata considerando la soddisfazione espressa dagli studenti, ancora terzo nella valutazione elaborata in base all’impatto del corso sulla carriera. Questi i risultati riconosciuti dalla testata Sport Business International al Master Internazionale in Strategia e Pianificazione degli Eventi e degli Impianti Sportivi curato dall’Università degli Studi della Repubblica di San Marino in partnership con l’Ateneo di Parma. La realtà inglese, fra le più attendibili nel mondo dell’informazione e del marketing in ambito sportivo, realizza ogni anno una classifica in cui valuta tutte le iniziative di questo settore a livello internazionale e ha inserito il Titano anche al quarto posto nella graduatoria che analizza il valore di quanto appreso durante il master nel successivo percorso professionale. Proprio oggi, nelle aule della sede universitaria del World Trade Center di Dogana, è salito in cattedra Fabio Santoro, attualmente direttore marketing della Lega Calcio di Serie A e in passato studente a San Marino: “È stata un’esperienza che ha cambiato la mia vita, torno sempre con piacere sul Titano per trasferire la mia esperienza a chi ha scelto questo corso. La possibilità che viene data ai ragazzi che vogliono lavorare nello sport business è straordinaria”. Inaugurato nel 1996, il master è stato frequentato da oltre 450 studenti e coinvolge 25 partecipanti in ogni edizione, selezionati fra un totale di circa cento candidati: “Si tratta di un percorso impegnativo, sviluppato su 20 settimane”, spiega il coordinatore dell’iniziativa, Matteo Masini. “La classifica di Sport Business International si basa su una serie di interviste fatte ai nostri ex studenti a tre anni di distanza dal diploma, attraverso le quali viene riscontrato quanto accaduto nel loro percorso. Siamo terzi al mondo in merito alla soddisfazione degli studenti, ciò dimostra che San Marino e Parma offrono un’esperienza unica in grado di restare impressa nei nostri studenti”.

Comunicato stampa
Università degli Studi della Repubblica di San Marino