Logo San Marino RTV

Marino Grandoni: replica a Corriere Romagna

13 mag 2019
Marino Grandoni: replica a Corriere Romagna

Con riferimento alle notizie apparse sul giornale “Corriere di Romagna”, si precisa che ad oggi non risulta alcuna comunicazione giudiziaria a mio carico.

Tuttavia non stupirebbe un’azione legale temeraria, più volte minacciata dal sig. Turki e dal suo avvocato Caroli, al solo fine di intimidire il sottoscritto.

Si coglie l’occasione per sottolineare che da tempo ho depositato denuncia nei confronti di Turki presso il tribunale lussemburghese per vedermi riconosciuti i danni subiti a causa delle sue inadempienze contrattuali.

Purtroppo devo constatare che il sig. Turki non era il facoltoso imprenditore saudita che diceva di essere, bensì un personaggio estremamente controverso del quale parrebbe dubbia anche l’identità. Ovviamente se avessi avuto coscienza di ciò non avrei mai intrapreso alcun rapporto o trattiva con lui.

L’enfasi data alla notizia appare sospetta e finalizzata a creare un danno d’immagine piuttosto che a garantire una corretta informazione.

Resto comunque pienamente disponibile a fornire tutti i chiarimenti che dovessero essere richiesti dalla magistratura competente.

Cordiali saluti

Comunicato stampa
Marino Grandoni