Logo San Marino RTV

Mya Gym conferme e progressi dei risultati

13 mar 2018
Mya Gym conferme e progressi dei risultati
Sabato si sono svolte le gare della categoria LB, accompagnate dalla tecnica Elisa Cavalli sono scese in pedana Annagiulia Gobbi e Asia Mularoni nella categoria A2 mentre Aurora Celeste ha gareggiato nella categoria A3.

Erano iscritte molte atlete in tutte e due le categorie, nonostante questo le nostre atlete sono riuscite a emergere e a farsi notare con ottimi esercizi.

Annagiulia e Asia hanno eseguito un esercizio al corpo libero ed uno al cerchio,concludendo rispettivamente al 14° e 8° nella classifica generale su 38 atlete.

Nel pomeriggio è scesa in pedana Aurora con un esercizio al corpo libero e alla palla, ha confermato le sue qualità ed è riuscita a conquistare un posto sul podio piazzandosi al 3° posto generale su ben 35 atlete.

Domenica è stato il turno delle atlete della categoria LC, accompagnate dalle tecniche Serena Sergiani e Luna Casadei, si sono esibite Alice Gasperoni e Sofia Zanotti nella categoria A3 e Gloria Ambrogiani nella categoria A2.

Purtroppo non ha potuto gareggiare Giulia Santi vittima in allenamento di un lieve infortunio ad un piede.

Gloria è stata la prima a esibirsi, ha eseguito un esercizio al corpo libero ed uno al cerchio, purtroppo nel primo esercizio ha commesso alcune imprecisioni, successivamente non perdendosi d’animo ha eseguito un ottimo esercizio al cerchio. Peccato i piccoli errori che gli hanno fatto sfuggire il podio da sotto i piedi e si è classificata al 4 posto della classifica generale.

Eseguendo un esercizio al corpo libero e alla palla Alice ha confermato i suoi costanti progressi e con due esercizi puliti e precisi ha ottenuto un ottimo 5°posto nella classifica generale; successivamente Sofia con 2 buone esecuzioni e ben determinata, nonostante le assenze forzate agli allenamenti prima della gara, ha ottenuto un ottimo 7° posto generale.

Le allenatrici soddisfatte dei risultati ottenuti sono nuovamente in palestra con le atlete per preparare le prossime gare.