Logo San Marino RTV

Nagorno-Karabakh: la preoccupazione del Segretario Beccari per la crisi in atto

9 ott 2020
Nagorno-Karabakh: la preoccupazione del Segretario Beccari per la crisi in atto

Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari, esprime profonda preoccupazione per la situazione di persistente scontro in Nagorno-Karabakh e per la destabilizzazione delle vite delle popolazioni e dei civili coinvolti dal conflitto. La Repubblica di San Marino, ricorda il Segretario di Stato, promuove da sempre l’importanza del dialogo tra gli Stati e la ricerca di uno spirito di pace e fiducia che sostenga le capacità di mediazione tra le parti per la risoluzione di controversie tra Stati. Il Segretario di Stato Beccari ricorda in tal senso l’importanza dell’azione svolta in ambito multilaterale dall’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) e dal lavoro di mediazione promosso sotto l’egida dei Co-Presidenti del Gruppo di Minsk, sostenendo l’appello al dialogo e alla ricerca di una pacifica risoluzione del conflitto in tutte le assisi internazionali in cui è presente. In un contesto dove il protrarsi del conflitto rimane un elemento storico rilevante, il rischio di un aggravarsi degli scontri è elemento di preoccupazione per tutti gli Stati. L’entità degli scontri deve condurre ogni Paese a riflettere sullo stato di crisi che influisce sulla vita e sul futuro della popolazione ingiustamente segnata dalle asperità dei conflitti.

segreteria esteri