Logo San Marino RTV

Noi sammarinesi: Aeroporto, ora si può volare

12 ago 2015
Noi sammarinesi: Aeroporto, ora si può volare
Il Movimento Noi Sammarinesi accoglie con grande soddisfazione la notizia della formale consegna dell'area all'interno dell'aeroporto Rimini-San Marino affidata al nostro Paese. Dopo quasi due anni dalla firma dello storico accordo, che concede l'affidamento quarantennale alla Repubblica di San Marino di quelle aree, ora possono essere pianificate in maniera più concreta le attività, legate al mondo dell'aviazione, che il nostro Paese svilupperà all'interno dell'aeroporto Fellini. E sarà anche possibile, a fronte di una realtà più certa è concreta, pianificare e progettare in maniera più partecipata e condivisa, tenendo aggiornata la cittadinanza sulla realizzazione di questo progetto. Il percorso è stato lungo, ma un primo obiettivo è stato raggiunto, anche se ancora c'è molto da fare. Il progetto Aviation é uno degli asset per lo sviluppo e contribuirà, insieme ad altri progetti, a ridisegnare il volto del nostro Paese, basato su un'economia reale sviluppata in alcuni settori che non conoscono crisi, come appunto quello dell'aviazione. L'altro grande settore su cui il nostro paese ha deciso di scommettere per il suo futuro è quello dell'innovazione e della tecnologia, con la creazione del Parco Scientifico Tecnologico: proprio in questi giorni si stanno valutando, insieme alle giunte di Castello interessate, alcune aree per il suo insediamento. Un insediamento che non deve essere letto nell'ottica della cementificazione e che non deve fare paura, tutt'altro!
Ci auguriamo quindi che questo nodo possa essere sciolto al più presto così che anche al PST, come all'aeroporto, si possa imprimere una decisa accelerata.

Noi Sammarinesi