Logo San Marino RTV

Nomine Carisp: preoccupazione dal Ps

13 apr 2017
Nomine Carisp: preoccupazione dal Ps
Il Partito Socialista è profondamente preoccupato per l’opacità nelle nomine dei membri del Consiglio di Amministrazione di Cassa di Risparmio da parte del governo. Infatti, il governo non ha ancora fornito alcun chiarimento in merito al rispetto dei requisiti di onorabilità dei membri del Consiglio di Amministrazione di Cassa di Risparmio. Il partito Socialista non può accettare che alcuni membri del governo confermino alla cittadinanza figure che presentino dubbi sul loro profilo nella più importante banca del Paese, con il superficiale obbiettivo di vantarsi durante il prossimo incontro del Fondo Monetario Internazionale a scapito dell’integrità, della trasparenza nonché del Paese. Il Partito Socialista chiede che il governo o la maggioranza faccia chiarezza sulla veridicità delle informazioni pubblicate sulla stampa e, se necessario, prenda maggior tempo per fare chiarezza condividendo le scelte anche con le forze politiche di opposizione che rappresentano il 70% dei sammarinesi. L’inesperienza mescolata all’incapacità di alcuni membri del governo potrebbe arrecare grave pregiudizio al Paese e anche a Cassa di Risparmio, facendo supporre che soliti politici di vecchio corso stiano ancora dettando gli ordini. Il Partito Socialista si auspica che qualche giovane nella maggioranza affezionato al Paese intervenga per chiarire le gravi lacune informative.