Logo San Marino RTV

NOTTE MAGICA A TUSCANIA: la Moroni incanta il suo pubblico

17 set 2018
Monica Moroni
Monica Moroni
Sempre più brava e più bella. Monica Moroni, flauto d’oro e Premio alla Carriera, incassa un altro successo al Tempio Santa Croce a Tuscania. La musicista sammarinese è stata impeccabile davanti al suo pubblico.

Dopo i grandi successi di Farfa (RI), Tuscania, Viterbo, Roma (Basiliche di San Giovanni in Laterano -San Lorenzo Fuori le Mura) e oltre confine a San Pietroburgo nel Palazzo Mikhailowsky in occasione del 260esimo anno dalla nascita di Mozart, in Cina AL “Sias International University, Monica Moroni è tornata in scena a Tuscania nel Tempio di Santa Croce, nel comune di Tuscania, di origine probabilmente medievale. L’edificio affaccia sull’ampia Piazza Basile, dove si trovano anche il Palazzo Comunale e la Chiesa di San Lorenzo. All’esterno l’edificio è preceduto da un bel giardino sul cui muro di cinta si possono osservare nove coperchi di sarcofagi etruschi con figure distese. La struttura del Tempio appare molto diversa dall’originaria, sia per i vari rimaneggiamenti, sia per le varie funzioni a cui è stata adibita. Attualmente è sede dell’Archivio Storico e della Biblioteca Comunale. La facciata si presenta oggi con un semplice portale con pilastri quadrati, forse un tempo ornati da figure zoomorfe. All’interno, ad una sola navata, vi sono archi a tutto sesto e monofore. Gli affreschi che un tempo si potevano ammirare sulle pareti sono andati purtroppo persi, tranne qualche frammento a causa del terremoto del 1971.