Logo San Marino RTV

Officina di idee sulle motivazioni della condanna "Conto Mazzini"

21 giu 2018
Officina di idee sulle motivazioni della condanna "Conto Mazzini"
Le motivazioni della condanna sul giudizio denominato “Conto Mazzini” hanno evidenziato ancora di più quanto sia necessario invertire in maniera sostanziale un pessimo “modo di fare”, quello cioè legato all'abuso delle posizioni di potere non solo politiche.
“Modo di fare” che era figlio, anzi figliastro, di una mentalità drogata e degenerata in una convinzione di impunibilità che faceva vivere il Paese in una realtà del tutto fuorviante e portata alla disonestà diffusa.
“Modo di fare e mentalità” che forse sono ancora vivi nelle intenzioni di chi vuole condurre le cose come se nulla fosse cambiato, in un Paese che ha grande necessità di migliorare le proprie condizioni socio-culturali oltre che economiche, partendo proprio da un senso di STATO che deve essere riscoperto.
Per queste ragioni, contro questo declino culturale e di sentimenti nei confronti del Nostro amato Paese e contro tutto ciò che può continuare a danneggiare il sistema, Officina di Idee, desidera rilanciare la grande volontà di “fare sistema e protezione” del Paese, aprendo un vero dialogo tra le parti affinchè tutti insieme si possa lottare contro il male che ci affligge.
Officina di Idee si impegnerà fortemente in questo e cercherà di coinvolgere tutti; solo così facendo potremo nel tempo evitare altri “Conto Mazzini", anzi, avremo il piacere di commentare i risultati e gli effetti di uno spirito di iniziativa generato da “Idee” condivise e messe in pratica.

Comunicato stampa
Officina di Idee