Logo San Marino RTV

Polonia: l’Aerobatic Team ancora protagonista alla prova di Coppa del Mondo di acrobazia F3A

16 lug 2018
Polonia: l’Aerobatic Team ancora protagonista alla prova di Coppa del Mondo di acrobazia F3A
L’Aerobatic Team ancora protagonista alla prova di Coppa del Mondo di acrobazia F3A in Polonia del week end scorso, il portacolori sammarinese Sebastiano Silvestri ha dato il meglio di se dall’inizio alla fine della gara, dimostrando un’ottima preparazione, concludendo la gara sul secondo gradino del podio. La gara si è svolta in Polonia a Rzeszów, presenti diversi fra i migliori piloti europei di acrobazia radiocomandata come il campione europeo in carica Gernot Brukmann che vince indisturbato nonostante non abbia impressionato con il suo nuovo aeromodello caratterizzato da un’aerodinamica molto particolare e poco convincente; folta la presenza di piloti nazionali dei paesi orientali. Sul terzo gradino del podio un altro austriaco Wultsch Björn, solo sesto il campione di casa Jacek Szczepaniak. Competizione caratterizzata da forte vento turbolento che ha indotto i piloti ad un diverso settaggio dei propri aeromodelli, che il campione sammarinese Sebastiano, ci ha confermato essere determinante per il buon esito della gara. In queste condizioni “estreme” la propulsione elettrica degli aeromodelli, è leggermente penalizzata rispetto a quella a combustione, in quanto l’energia delle batterie deve essere amministrata durante l’esibizione; il calo di prestazione che avviene durante la fase finale del programma acrobatico metterebbe in risalto la differente interpretazione del volo dell’inizio e conseguentemente essere penalizzato, cosa nota ai nostri piloti. In questo momento i nostri piloti nazionali Sebastiano Silvestri e Massimo Selva si stanno preparando alla dura trasferta per l’imminente campionato europeo di acrobazia F3A in Belgio. La preparazione è andata bene, gli allenamenti si sono svolti in diverse aviosuperfici italiane e sono stati molto frequenti; unica nota negativa riguarda un aeromodello di riserva del Team, che per problemi tecnici è fuori uso. Tutto si profila positivamente per aspettarci un altro buon risultato dai nostri atleti che si confronteranno con i migliori tre piloti di ogni nazione europea, fra i più temibili l’otto volte campione del mondo e nove volte campione europeo in carica, il francese Cristophe Paysant Le Roux.

Comunicato stampa
AEROBATIC TEAM / FEDERAZIONE AERONAUTICA SAMMARINESE