Logo San Marino RTV

PREMIATI ALLE SCUOLE MEDIE I MIGLIORI LETTORI DELL'A.S. 2017-2018

8 giu 2018
Si è svolta mercoledì mattina, alle ore 11:15, presso la palestra della Scuola Media di Fonte dell'Ovo e l'Auditorium LittleTony (ex Sala Polivalente) di Serravalle, la premiazione del concorso “Studente appassionato alla lettura”, giunto per la sede di Fonte dell'Ovo alla 3a edizione e per quella di Serravalle alla 5a.

Da qualche anno, infatti, è stata introdotta in biblioteca la possibilità per gli alunni di lasciare, al momento della restituzione del libro preso in prestito, una recensione elettronica tramite computer. Periodicamente tali commenti sono accuratamente letti dagli insegnanti distaccati (Raffaella Ciacci e Michele Ghiotti per Fonte dell’Ovo e Paola Guidi per Serravalle) e quelli più significativi, che hanno dimostrato una lettura, una comprensione e una riflessione più profonde, vengono selezionati e pubblicati di settimana in settimana in bacheca. A fine anno vengono infine premiati gli alunni che si sono distinti per le recensioni pubblicate.

Secondo i dati del sistema informatico bibliotecario elaborato da Antonio Rendine, per la sede di Fonte dell'Ovo sono stati oltre 600 gli alunni che hanno letto più di 3000 libri. I generi più apprezzati sono stati, ovviamente, quelli che garantiscono "emozioni forti": il giallo/horror e l'avventura/fantasy" (entrambi contano oltre 800 volumi dati in prestito). Seguono i romanzi di tema adolescenziale o di formazione (oltre 600). Al terzo posto si classificano (con circa 150 volumi) i saggi di tecnica e tecnologica e la fantascienza; al quarto, quasi a pari merito (circa 100), favole/fiabe e sport/tempo libero. Infine si attestano sui 50 volumi i testi in lingua (francese e inglese), i romanzi di argomento naturalistico e i fumetti.
Tra i libri più letti regna, incontrastata, la celeberrima e spassosissima collana "Diario di una schiappa" di J. Kinney, che racconta le vicissitudini dello studente delle scuole medie Greg Heffley. Grande successo anche per la serie di R.J. Palacio "Wonder", recentemente trasposta al cinema e incentrata sulle avventure di August Pullman (undicenne con una malformazione craniofacciale che va a scuola per la prima volta).

Per la Sede di Serravalle sono stati oltre 300 gli alunni che hanno letto 1010 libri nel corso dell'anno, suddivisi nei vari generi : 284 diario (in cui prevale la serie “Diario di una schiappa” di J. Kinney), 202 fantasia (la serie di Harry Potter ha ripreso a interessare la nuova generazione di lettori), 161 formazione, 69 giallo, 60 avventura, 54 memorie, 43 horror, 37 fantascienza, 25 umorismo ed altri generi.

Di seguito gli alunni premiati.

FONTE DELL'OVO

Classi 1e
1° - LONFERNINI MARIA 1C
2° - CARIGI STELLA 1M
3° - VENTURINI LORENZO 1E

Classi 2e
1° - VALLI CASADEI MATTEO 2M
2° - SHARUDO ALEX 2I
3° - TORSANI FRANCESCA 2L

Classi 3e
1° - TURA LORENZO 3C
2° - STACCHINI AGATA 3G
3° - LETTOLI ALESSIA 3E

Lettore più vorace
Classi 1e FABBRI SOFIA 1D
Classi 2e BERRETTI TOMMASO 2I
Classi 3e GIAQUINTO TOMMASO 3D


SERRAVALLE

Migliori lettori
1° CIAVATTA AURORA 3D
2° FORCELLINI NICOLE 3A
3° BIORDI ANDREA 1C

Migliori commenti
Classi 1e
1° GAIDELLA REBECCA 1E
2° BERNARDINI ANITA 1E
3° LIVERANI MARTINA 1E

Classi 2e
1° GARNAROLI LINDA 2F
2° VANZOLINI GIADA 2B
3° MALAGRIDA GIORGIA 2D

Classi 3e
1° FORNI EMMA MATILDE 3D
2° GROSSI ALESSIA 3D
3° FORTI SOFIA 3D

Classi più appassionate alla lettura
3D
2B
3A
1C

È questo, per la Scuola Media, uno dei momenti più significativi della vita scolastica, una vera e propria festa in cui si celebra una grande passione – quella dei giovanissimi per la lettura – mai abbastanza incentivata, e uno strumento – il libro – che, oltre a informare, forma la coscienza e l'intelligenza emotiva dei ragazzi, insomma un mezzo che anche oggi, nell'era digitale, non ha rivali.

Nella medesima mattina, inoltre, si è svolta, nella sede di Fonte dell’Ovo, anche la premiazione del concorso “Classe riciclona”. Come per lo scorso anno, infatti, il Centro Documentazione ha organizzato, grazie alla collaborazione ed al supporto economico dell'AASS, l’annuale competizione fra le classi, che rientra nelle attività del progetto Educazione ambientale. La classe vincitrice, che ha attuato al meglio la raccolta differenziata, utilizzando correttamente i contenitori presenti nelle aule e negli altri ambienti scolastici, è stata la 1E, che si è guadagnata un divertente pomeriggio in piscina.

Comunicato stampa Scuola Media Inferiore