Logo San Marino RTV

PRIMA I SAMMARINESI sull’esito delle elezioni europee.

27 mag 2019
PRIMA I SAMMARINESI sull’esito delle elezioni europee.

‘’Gli elettori europei hanno aperto le finestre e portato aria fresca, aria nuova’’ così il leader della Lega e Vice-Presidente del Consiglio Matteo Salvini ha commentato l’esito delle elezioni europee che si sono svolte nella giornata di ieri. Per il movimento sammarinese PRIMA I SAMMARINESI è stato un gran giorno: i popoli europei hanno votato perché l’Europa torni ad essere Europa contro un’Europa prima di valori in mano ai poteri forti della finanza internazionale. Ribadiamo di essere totalmente contrari alle politiche di questo governo sammarinese in tema di associazione europea in quanto per noi in questo momento è inopportuno entrare, seppur associati, a questa Europa dei poteri forti bancari. Il grandissimo risultato sia della Lega che di Fratelli d’Italia in queste europee 2019 hanno ribadito ancor di più che al popolo italiano interessa prima di tutto l’interesse nazionale, cosa che in questi anni in Italia, ma anche a San Marino, i governi non hanno perseguito. A San Marino addirittura questo governo oramai traballante verrà da tutti ricordato come il governo che ha difeso gli interessi delle banche ed in special modo del patron di Banca Cis Marino Grandoni. E’ ora che si torni a fare gli interessi dello stato e dei sammarinesi! Il Pd, +Europa e di tutti quei partitini ascrivibili alla galassia dell’ex primo partito comunista europeo hanno subito, con le loro politiche a favore di una scellerata immigrazione incontrollata, una sonora sconfitta segno che gli italiani, e speriamo anche i sammarinesi, hanno bisogno di sicurezza, ordine e benessere. SICUREZZA, ORDINE E BENESSERE. Punti fondamentali, come l’interesse nazionale, anche per il nostro movimento e che ribadiremo nelle prossime elezioni. Movimento ''PRIMA I SAMMARINESI''