Logo San Marino RTV

Ps-Psd: la pubblicazione dei grandi debitori a seguito dell'articolo di legge approvato nella scorsa finanziaria, impone alcune riflessioni

3 ago 2019
Ps-Psd: la pubblicazione dei grandi debitori a seguito dell'articolo di legge approvato nella scorsa finanziaria, impone alcune riflessioni

Ovviamente non è nostra intenzione fare la lista dei buoni o dei cattivi e attribuire tutte le responsabilità a questo governo perché sappiamo benissimo che molte situazioni se hanno raggiunto tali volumi , significa che la morosità di questi operatori economici si protrae da anni . E questo è proprio il problema . E' evidente a tutti che il nostro quadro normativo, ma soprattutto di controlli e di scambio di informazioni con la amministrazione italiana (i grossi volumi sono mancati rimborsi monofase) non sono più attuali con la situazione odierna. Non basta pubblicare la lista dei grandi debitori e pensare che possa essere un deterrente affinché certe distorsioni in futuro non si manifestano più, serve l'intervento del legislatore con nuove norme molto più aggressive ed in attesa di affrontare la riforma delle imposte indirette, serve convovacare il prima possibile il tavolo misto San Marino - Italia , per impostare nuovi modelli di scambio di informazione tra le due amministrazioni. Purtroppo l'eredità che questo governo lascierà sarà molto pesante , ed a fronte di inevitabili sacrifici da parte dei nostri cittadini, dovranno essere fin da subito intraprese tutte le azioni per recuperare quanto più possibile e per evitare che si verificano altre distorsioni come quelle lette nel bollettino di Banca Centrale , che hanno dell'incredibile. La prossima settimana presenteremo ufficialmente il nostro progetto politico, che come detto già in diverse occasioni, sarà un nuovo spazio politico aperto a chiunque voglia dare un contributo per impegnarsi in maniera attiva per un nuovo inizio della nostra Repubblica - un progetto che ci auguriamo possa essere vincente perché è nostra intenzione caratterizzare gli aspetti programmatici non più come un libro dei sogni , ma come l'elaborazione a più mani con il coinvolgimento di esperti di provvedimenti legislativi e di indirizzo subito attuabili , al fine di dare subito soluzione a problemi e distorsioni , come ad esempio la questione dei debitori dello Stato. 

Partito Socialista Partito dei Socialisti e dei Democratici