Logo San Marino RTV

“Regala un albero alla tua Città”: a meno di un anno dal lancio del progetto, raccolti quasi 12.000 euro, per 46 nuovi alberi da piantare

2 ott 2019
“Regala un albero alla tua Città”: a meno di un anno dal lancio del progetto, raccolti quasi 12.000 euro, per 46 nuovi alberi da piantare

Sono arrivati già a 46 gli alberi donati nel 2019, che saranno piantati nei prossimi mesi nei parchi e nei luoghi designati dall’ ufficio Qualità Urbana e Verde Pubblico del Comune di Rimini. Un impegno importante, preso dall’Amministrazione comunale nei confronti dei donatori, grazie ai quali, fino ad oggi, sono stati raccolti quasi 12.000 euro che serviranno per piantumazioni in aree definite. La bella iniziativa, nata da una delibera di Giunta del novembre del 2018, a meno di un anno dalla sua attuazione, ha già raggiunto risultati importanti e si appresta ad essere rilanciata per allargare la platea dei sostenitori. “Regala un albero alla tua Città” è infatti un’iniziativa lanciata lo scorso autunno finalizzata al coinvolgimento dei cittadini nella crescita del patrimonio verde della città. Le modalità di partecipazione all’iniziativa ambientale, sono stabilite nelle linee guida del progetto a cui si può aderire o versando al Comune un contributo per ogni esemplare arboreo, oppure aderendo a un ‘Crowdfunding - Raccolta fondi’ per ripiantumazioni nei viali. Nel primo caso, denominato ‘Donazione di singoli alberi’, i cittadini, anche in forma collettiva, o le imprese, possono versare al Comune un contributo di € 250 per ogni esemplare arboreo. Tale importo costituisce un contributo ai costi, ben più elevati, di fornitura, piantumazione e per la garanzia di attecchimento della specie scelta per la donazione. Il donatore può scegliere sia la specie, tra quelle comprese in un apposito elenco suggerito all’amministrazione, sia la collocazione dell’alberatura tra i luoghi definiti ove è stata già verificata la possibilità di piantare, come aree verdi, parchi o giardini di quartiere. A seguito della presentazione dell’istanza da parte del donatore, le linee guida approvate prevedono che i tecnici dell’Ufficio Verde comunale, ovvero della Società in house Anthea, effettuino un sopralluogo nella zona in cui è prevista la messa a dimora. Successivamente verrà inviata risposta al cittadino, con le coordinate bancarie del Comune per il versamento e il nominativo del donatore viene iscritto nel Registro dei donatori di alberi. A piantumazione avvenuta, viene predisposto e consegnato l’attestato di donazione contenente la dedica eventualmente proposta dal cittadino. La seconda modalità, quella di ‘Crowdfunding - Raccolta fondi’, prevede che i cittadini possano versare al Comune un contributo di almeno 150 euro. Le somme raccolte saranno utilizzate per la realizzazione di uno o più progetti di ripiantumazione dove vi sono stati precedenti abbattimenti o progetti di sostituzione a causa di patologie, invecchiamento, instabilità degli esemplari, o altro. È infatti tra gli obiettivi dell’Amministrazione comunale procedere alla messa a dimora di nuovi esemplari, laddove per cause diverse si siano resi necessari abbattimenti o dove vi siano piante in difficoltà. Le piantumazioni avverranno nella medesima posizione degli alberi abbattuti o in una nuova posizione vicina, idonea per lo sviluppo e accrescimento dell'alberatura. In questo ultimo caso potrà essere modificato il sesto di impianto, ovvero la distanza tra gli esemplari. “E’ un progetto molto interessante - sottolinea Anna Montini Assessore all’Ambiente - sia dal punto di vista del coinvolgimento dei cittadini, sia per la crescita del patrimonio verde della città. Intendiamo rilanciare l’invito a partecipare a questa iniziativa che, ricordiamo, non è rivolto soltanto a singoli cittadini. Con questo progetto infatti, puntiamo a stimolare un processo virtuoso per un regalo da fare anche in forma “collettiva”, rivolto alle scuole, alle associazioni, ai centri sportivi, ai condomini, alle imprese e a tutte le realtà imprenditoriali o gruppi di cittadini/amici, sensibili ai temi ambientali, che abbiano voglia di mettersi in gioco, promuovendo il sostegno, coinvolgendo altre persone nell'idea di prendersi cura direttamente di ulteriori ampliamenti del patrimonio arboreo della Città. Nelle prossime settimane verranno piantati gli alberi già ricevuti in dono nell’ambito di questa iniziativa e, come abitualmente in ogni periodo autunno-invernale, si proseguirà le attività di ripiantumazione nei viali: nella prima fase saranno coinvolte Via Veneto, Via Sinistra del Porto, Via Destra del Porto e Via Duca degli Abruzzi per poi proseguire nella seconda fase in altri viali/luoghi della città con attenzione, dove è possibile, anche alle zone di sosta auto al fine di renderle più verdi e raffrescate” Si segnala, infine, che le aree e le specie arboree proposte nell’iniziativa “Dona un albero alla tua città” sono scelte dall’Amministrazione sulla base di criteri che tengono conto della fattibilità e dei benefici ambientali e sociali che la piantumazione può apportare al territorio. Tutte le informazione e gli elenchi delle specie di alberi da piantare, come quelli dei luoghi individuati tra cui i cittadini possono scegliere, sono pubblicate dagli uffici Qualità Urbana e Verde Pubblico sul sito web del Comune a questo link http://bit.ly/ComuneRiminiRegalaUnAlbero .