Logo San Marino RTV

ReS: "Considerazioni sul contingente momento politico riformista"

28 set 2018
ReS: "Considerazioni sul contingente momento politico riformista"
Res ritiene opportuno fare alcune considerazioni in merito al contingente momento politico riformista, il quale registra ormai giornalmente un nuovo capitolo di una saga infinita fatta di scissioni, ricongiungimenti proposte ed abboccamenti vari.
Noi dal momento della nostra nascita abbiamo sin da subito affermato di non voler parlare di unioni se prima non si sia convenuto sui programmi, l’unica unione che abbiamo e continuiamo ad avere resta solo con la nostra cittadinanza, per questo desideriamo informarvi che apriremo la nostra sede al pubblico tutti i martedì e giovedì dalle ore 17.00 alle ore 20.00, questo per cercare di rimanere il più possibile in contatto con tutti quei cittadini che fin da subito hanno deciso di farci le proprie segnalazioni o rimostranze verso l’azione politica da perseguire.
Il collocarsi in un’ area riformista, dal nostro punto di vista, oggi, considerando le problematiche in cui versa il nostro paese, con situazioni di emergenza e di precarietà in molti dei pilastri della nostra storia, significa dover fare per forza ragionamenti in prospettiva che partano sicuramente da un maggior coinvolgimento di tutte le forze politiche che si identificano nella nostra più vicina area di riferimento, ma senza precludere il dialogo con chi si dimostri volenteroso e caparbio nel perseguire un nuovo modello di sviluppo e sostegno economico per le classi più deboli dedito alla cultura della giustizia e della trasparenza esplicitando al meglio nuovi modelli di crescita da perseguire.
Invitiamo dunque alla riflessione nel metodo e nella modalità con la quale perseguire un obbiettivo di riaggregazione non più fine a se stesso ma con la volontà concreta di imprimere un ragionamento fondante, derivato da un’ azione programmatica condivisa fatta di scelte, di finalità e di direttive che possano trovare soluzioni valide per il nostro paese dando le giuste risposte alle problematiche che si dovranno affrontare nei prossimi anni.

Comunicato stampa
ReS-riforme e sviluppo