Logo San Marino RTV

Ringraziamenti dell'AC San Marino - Montefeltro

19 set 2018
Ringraziamenti dell'AC San Marino - Montefeltro
A pochi giorni dai festeggiamenti per i 150 anni dell’Azione Cattolica Italiana, celebrati all’interno della Giornata Unitaria dell’associazione locale nella splendida cornice del Campo Bruno Ref in Città di San Marino lo scorso Sabato 15 Settembre, il Consiglio Diocesano vuole esprimere la sua più profonda gratitudine verso tutti coloro che hanno partecipato all’evento. Sempre rimarremo infnitamente grati ai Vescovi emeriti di San Marino - Montefeltro Mons. Paolo Rabitti, per aver accolto l’invito a partecipare alla festa, e Mons. Negri per il messaggio che ha voluto indirizzare alla nostra associazione, e a Mons. Andrea Turazzi, nostro Vescovo diocesano, per essere stato con noi. La loro vicinanza e quella di tutti quanti i sacerdoti - non solo nostri assistenti - incoraggia tutti noi aderenti e non. Un grazie particolare al giornalista, e conduttore della tavola rotonda, Francesco Zingrillo, con il quale i presenti hanno viaggiato lungo il secolo e mezzo di storia associativa attraverso interventi di livello e testimonianze autentiche di persone che hanno vissuto, e vivono, l’AC. A questo si unisce il grazie a San Marino RTV e al Direttore Generale, Carlo Romeo, per la possibilità di avere un loro professionista insieme a noi. Ringraziamenti dovuti, non per formalità, ai graditi ospiti - e prima di tutto amici - Ernesto Preziosi e Paolo Seghedoni, con i quali è stato possibile realizzare un’interessante tavola rotonda preparata e pensata dall’équipe organizzativa. Infne, in bocca al lupo a “Le Panche Di Legno”, band giovanile dell’Azione Cattolica diocesana di Faenza - Modigliana, perché il loro autentico e non banale saper divertire diventi uno stile da cui prendere esempio. A tutti i ragazzi, le famiglie, i giovani, gli adulti e i sacerdoti presenti, vogliamo augurare che lo stile dell’AC renda straordinario l’ordinario di ciascuno. Grazie della fducia e della gioia che donate ad un’associazione che, seppure “anziana”, rimane sempre fervida e attiva come non mai, riunendo persone di ogni età attorno a obiettivi comuni di crescita nel servizio, nella fraternità, nella fede. Ufcio Stampa diocesano