Logo San Marino RTV

Rinnovo Consiglio di Amministrazione di Banca di San Marino Spa - Elezione Dr. Raffaele Bruni in rappresentanza di ADA BSM - Associazione Dipendenti Azionisti di Banca di San Marino Spa

21 lug 2020
Rinnovo Consiglio di Amministrazione di Banca di San Marino Spa - Elezione Dr. Raffaele Bruni in rappresentanza di ADA BSM - Associazione Dipendenti Azionisti di Banca di San Marino Spa

Sabato 18 luglio gli azionisti di Banca di San Marino si sono riuniti in Assemblea per approvare il Bilancio 2019 e nominare una nuova Governance (CdA e Collegio Sindacale). Il nuovo Consiglio di Amministrazione vede tra i suoi componenti il dr. Raffaele Bruni quale nominativo espressione di A.D.A. BSM - Associazione Dipendenti Azionisti di Banca di San Marino S.p.A., nominato grazie all’innovativo Accordo Parasociale sottoscritto tra A.D.A. BSM ed Ente Cassa di Faetano. La scelta del dr. Raffaele Bruni, figura professionale di rilievo in ambito finanziario e previdenziale italiano, riveste un significato importante sia per BSM che per ADA. L’esperienza maturata nell’analisi e la gestione dei rischi per clientela istituzionale di primario standing e l’attenta conoscenza della realtà sammarinese, avendo collaborato nel 2005 e nel 2011 alla stesura della riforma previdenziale e successivamente ricoperto il ruolo di membro del Comitato Amministratore di Fondiss in rappresentanza della Confederazione Democratica Lavoratori Sammarinesi (CDLS), mette a disposizione del neo nominato organo amministrativo di BSM un importante bagaglio di esperienze e conoscenze specifiche di settore. Queste ci auguriamo possano essere determinanti per governare al meglio il periodo di consolidamento e sviluppo che ha intrapreso la banca, anche e soprattutto in ottica di interesse generale della collettività e del paese, considerati i futuri appuntamenti che attendono il sistema bancario e BSM: si pensi in particolare all’operazione di cessione e cartolarizzazione degli NPL, come anche al progetto che vuole BSM sempre più banca con vocazione al territorio ed alla comunità sammarinese. L’attenzione e la vicinanza del dr. Bruni al mondo del lavoro è per ADA motivo di orgoglio in quanto, con la scelta della sua persona, si tenterà con rinnovato vigore di intraprendere quel percorso di coinvolgimento e valorizzazione delle risorse umane interne, iniziato dall’Associazione da poco più di un anno. L’auspicio è che tale obiettivo si concretizzi secondo due direttrici: la prima riguarda la valorizzazione della figure interne. La seconda si riferisce ad un effettivo coinvolgimento del personale come garanzia della qualità dei servizi offerti da BSM. I Dipendenti Azionisti di BSM intendono ringraziare il dr. Bruni per la disponibilità concessa, augurando un “buon lavoro” a lui ed all’intero nuovo Consiglio di Amministrazione. I Dipendenti Azionisti di BSM infine ringraziano Ente Cassa di Faetano, per aver condiviso la scelta di un nominativo di così elevato standing, la cui nomina auspichiamo possa contribuire fattivamente ad un rinnovato percorso di dialogo per il rilancio dell’istituto e dell’intero sistema bancario, che riparta dalla centralità del lavoro e dei lavoratori.

Comunicato stampa
A.D.A. BSM - Associazione Dipendenti Azionisti di Banca di San Marino S.p.A.