Logo San Marino RTV

San Marino partecipa a Porto al 93' General Meeting dell’European Travel Commission

19 mag 2017
San Marino partecipa a Porto al 93' General Meeting dell’European Travel Commission
Sono terminati ieri a Porto i lavori dell’Assemblea Generale dell’ETC (European Travel Commission) alla quale San Marino ha partecipato con i delegati dell'Ufficio del Turismo, Nicoletta Corbelli e Franca Rastelli.

L’ETC, che riunisce 32 paesi membri, di cui 24 fanno parte dell'Unione Europea, ha come obiettivo principale la promozione turistica dell’Europa e dei Paesi membri nei mercati extra europei (USA, Canada, Brasile e Cina).

L’Assemblea ha riconfermato Peter De Wilde, CEO di Flanders Tourism, nella carica di presidente per il prossimo triennio. Nel ringraziare per la rinnovata fiducia, De Wilde ha affermato “Con il crescente impegno degli Enti Nazionali del Turismo membri, unito all’eccellente e dinamico apporto del Comitato Esecutivo e dello staff, l’ETC è sulla strada giusta per diventare la voce del turismo in Europa”.

Sono due le importanti novità messe in campo dall'ETC per la promozione turistica della destinazione Europa diretta ai mercati esteri. E’ stato presentato il JPPM (Joint Promotional Platform Model), progetto che consentirà il cofinanziamento, fino ad un massimo di 250.000 Euro, di progetti transnazionali con temi e obiettivi comuni. Sono state inoltre illustrate le attività di marketing previste per il 2018, anno del turismo Europa-Cina.

Il Direttore dell'Ufficio del Turismo Nicoletta Corbelli esprime soddisfazione per l'attività promozionale portata avanti da ETC e per le opportunità di sviluppare modelli innovativi di collaborazione internazionale.

In occasione del Meeting l’organizzazione ha voluto salutare e ringraziare pubblicamente il Dott. Mauro Maiani che ha concluso il suo decennale mandato (2006-2016) come membro del Board of Directors di ETC.

comunicato stampa