Logo San Marino RTV

San Marino premia l'ambiente: quattro le assegnazioni a cura del San Marino Green Festival

25 giu 2020
San Marino premia l'ambiente: quattro le assegnazioni a cura del San Marino Green Festival

Il profilo armonioso dei monti sammarinesi, un orizzonte familiare e sereno, è l’immagine che scaturisce al primo colpo d'occhio, guardando il poetico oggetto che l’artista Giovanni Giulianelli ha creato per i San Marino Green Awards. Quest’anno son quattro i premi che il San Marino Green Festival- fedele alla sua mission di promotore e diffusore di cultura ambientale – assegnerà per altrettante quattro diverse sezioni: Etica, Ambiente, Impresa e Contest Movie. I primi tre saranno consegnati sabato 4 luglio alle 10.00 presso l’Azienda Agricola Guidi “Francischin”, mentre l’ecodocumentario verrà premiato durante la seconda edizione del Festival, il 26 e 27 settembre 2020 nella bella cornice del Podere Lesignano. Per giungere a questo risultato, fondamentale è stata la stretta collaborazione con le Segreterie di Stato: Industria, Interni, Turismo, e, in primis, Territorio, con le quali in Festival ha costantemente dialogato anche in questo periodo ricco di incertezze. “Sono sempre rimasto incantato dalla stratificazione del paesaggio di San Marino, strepitosa terrazza circolare che si affaccia sull’Adriatico e il Montefeltro – racconta Giovanni Giulianelli, artista sammarinese creatore del premio – fascinazioni che da anni fanno parte della mia ricerca artistica. In questa occasione, la pietra chiara e lievemente dorata di san Marino è diventata essa stessa il premio, lastre sagomate del monte Titano e delle colline circostanti. Con Gabriele Geminiani (ideatore del San Marino Green, n.d.r.) c'è una costante collaborazione e interazione artistico -creativa e alla Biennale del Disegno di Rimini avevamo presentato un progetto a 4 mani lavorando sui profili geologici del territorio". Artista sperimentatore che lavora per lo più sul disegno, Giulianelli ha trasfuso nel premio l’amore e il rispetto per il suo territorio. Avere meno per essere di più, è il titolo di questa nuova edizione del SMGF. Infatti non c’è niente di troppo in questo oggetto sognante, etereo e nello stesso corposo e concreto. Come le speranze e i progetti di chi lavora intensamente perché il futuro di tutti sia un orizzonte pulito. In una delle foto il premio e nell'altra Geminani e Giulianelli alla Biennale del Disegno di RImini.

Comunicato stampa
San Marino Green