Logo San Marino RTV

Sanità: C10 - SU - Upr, "la politica ha il compito di fornire gli indirizzi generali e controllare la gestione"

21 feb 2016
Sanità: C10 - SU - Upr, "la politica ha il compito di fornire gli indirizzi generali e controllare la gestione"
I gruppi consiliari di Civico 10, Sinistra Unita e Unione per la Repubblica, hanno presentato in comma comunicazioni della seduta del Consiglio Grande e Generale ancora in corso, un ordine del giorno che chiede al Governo “di valutare se sussistono ancora i presupposti alla base della scelta effettuata con Delibera del Congresso di Stato n. 17 del 29 luglio 2014 sulla nomina del Direttore Generale ISS. Il Congresso di Stato dovrà riferire gli esiti della verifica al Consiglio Grande e Generale entro il 31 marzo 2016.”
Una verifica doverosa che nasce da una preoccupante escalation di criticità che riguardano la gestione dell’Istituto per la Sicurezza Sociale, puntualmente diffuse dagli organi di informazione.
L’ordine del giorno si affianca alla richiesta avanzata al Presidente Oscar Mina dai rappresentanti di tutte le forze di opposizione nella Commissione Consiliare Permanente Igiene e Sanità, Previdenza e Sicurezza Sociale, Politiche Sociali, Sport; Territorio, Ambiente e Agricoltura, per la convocazione di una riunione della Commissione dedicata all’audizione degli organi di gestione e di controllo dell’ISS.
La richiesta è stata motivata per poter approfondire e verificare la reale presenza delle situazioni di difficoltà e di criticità da più parti denunciate attraverso un confronto diretto con i responsabili della gestione e del controllo dell’attività del nostro Istituto nell’interesse dell’Istituto medesimo e di tutta la cittadinanza.
Tale richiesta è stata accolta e condivisa dalla Commissione nella sua ultima riunione del 16 febbraio scorso, individuando la data del 7 marzo per lo svolgimento della Commissione finalizzata alle audizioni del Collegio Sindacale e del Comitato Esecutivo dell’ISS.
Cogliamo positivamente la concomitante volontà del Segretario di Stato Mussoni di condividere questa nostra richiesta approfittando dell’occasione per ricordare al Segretario stesso che la convocazione della Commissione spetta al suo Presidente.
Ricordiamo anche al Segretario Mussoni che se i tecnici hanno il dovere di svolgere con competenza ed efficacia il proprio lavoro al fine di concretizzare gli obiettivi, la politica ha il compito di fornire gli indirizzi generali e controllare che la gestione sia conseguente.
E questo vale sia nella buona che nella cattiva sorte!


CIVICO 10
SINISTRA UNITA
UNIONE PER LA REPUBBLICA