Logo San Marino RTV

‘Se vuoi cambiare il mondo inizia da te’: lo diceva Gandhi, lo sostiene oggi Q Institute

22 gen 2017
A San Marino la prima visione di ‘Food ReLOVution
A San Marino la prima visione di ‘Food ReLOVution
San Marino, 22 gennaio 2017 – Grande partecipazione di pubblico ieri pomeriggio al Best Western Palace Hotel per l’attesa prima visione del film documentario ‘Food ReLOVution’ del regista indipendente Thomas Torelli. Al film - co-prodotto da Q Institute, l’istituto fondato nel 2013 a San Marino da Marco Fincati e Enrico Caldari per diffondere conoscenze e tecniche per rendersi indipendenti e felici – è seguito un convegno con interviste e approfondimenti sul tema dell’alimentazione quale condizione essenziale perché la vita prosperi.
Al film hanno partecipato, tra gli altri, Franco Berrino, medico ed epidemiologo italiano a capo del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano; Carlo Petrini, gastronomo italiano fondatore dell’Associazione Internazionale Slow Food per la salvaguardia delle cucine locali e della qualità dei cibi; Vandana Shiva, scienziata, ambientalista e attivista indiana, nota per le sue posizioni in tema di ambiente e sviluppo economico e contro la globalizzazione.
“Il progetto di questo film è nato mentre veniva alla luce mia figlia Isabel”, ha raccontato Torelli alla platea. “Il dono della vita presuppone una grande responsabilità che genera domande del tipo ‘come faremo crescere i nostri figli e che mondo si troveranno ad affrontare?’ In un momento come quello che stiamo vivendo, anche solo fare la spesa in maniera consapevole, sapere cosa si compra e cosa si mangia, è il primo importantissimo passo verso un mondo migliore. Perché il mondo cambia se prima cambiano le persone, partendo dai piccoli gesti quotidiani.” Torelli ha infine ringraziato tutti coloro che hanno sostenuto il progetto, primo tra gli altri Q Institute che lo ha co-prodotto.
All’intervento di Torelli sono seguiti quelli di Marilù Mengoni, biologa e psicologa, anche presente nel film, che ha insistito sull’importanza di essere presenti alle proprie scelte e su quella di preferire il consumo di cibi il più possibile vicini alla terra, non trattati né raffinati; quello del medico oncologo Claudio Pagliara, che ha ricordato la ricerca dell’American Cancer Society secondo cui l’alimentazione è responsabile dei casi di tumore dal 30% al 38%, per questo un’alimentazione corretta non solo previene ma aiuta in un percorso di guarigione dal cancro; infine quello di Marco Fincati, ricercatore e co-fondatore di Q Institute che ha presentato il Metodo RQI® da lui ideato, che oggi aiuta migliaia di persone in tutto il mondo a individuare le vere cause dei propri problemi e le migliori soluzioni per risolverle.
Q Institute da appuntamento con il prossimo corso in aula ‘Autotest e Comunicazione con l’Inconscio e RQI applicato a Materia ed Energia’, da venerdì 17 a domenica 19 febbraio 2017 presso il Centro Congressi Kursaal di San Marino. Per informazioni e prenotazioni www.rqi.me