Logo San Marino RTV

Ssd presenta la Festa della Libertà 27/28 luglio

25 lug 2018
Ssd presenta la Festa della Libertà 27/28 luglio
Il 28 luglio rappresenta una data fondamentale per la storia della democrazia sammarinese.
La fine del ventennio fascista consentì nel 1943 ai partiti storici della sinistra di proporre nuove politiche a favore dei lavoratori e dei ceti più emarginati.
Oggi tutto appare semplice, ma se abbiamo potuto costruire uno Stato Sociale fra i più completi al Mondo, se abbiamo potuto proporre battaglie per l’emancipazione dei ceti più deboli, fare passi avanti sul fronte dei diritti di donne e uomini, quella data è stata fondamentale.
Sinistra Socialista Democratica celebra la giornata con una festa venerdì 27 e sabato 28 luglio al parco Ausa di Dogana: e la festeggia all’insegna dei veri valori della sinistra, quelli storici, che sempre tiene alti come grandi ideali di riferimento. Radici& Libertà, questa è Ssd.

Venerdì: Punkreas in concerto ore 21:30 INGRESSO GRATUITO #Punkreas è la band punk più famosa d’Italia. Il suono ruvido e quasi grezzo dei Punkreas nasce nel 1988, quando la band si forma in provincia di Milano. La loro è una carriera composta da trent’anni di musica e undici album.
Cippa, Paletta, Noise, Gagno ed Endriù hanno speso una vita intera sul palco, esprimendosi in performance live colorate da testi di denuncia e musiche impetuose. L’aggressività delle note dei Punkreas non ha perso il proprio smalto. I tempi sono maturi per poter lanciare messaggi positivi alle nuove generazioni.
“Nelle nostre canzoni il monito a non piantare il seme del razzismo: vogliamo ridare speranza ai giovani” cit.

Sabato: dibattito ore 21 “San Marino Innovation, Agenzia per lo sviluppo e Università: insieme per un futuro 4.0”
Verrà prima sviscerato con una serie di interventi rivolti al cambiamento che subirà la società alla luce delle innovazioni tecnologiche in atto e quindi affronterà un approfondimento politico con tre Segretari di Stato. Un0occasione che vuole generare crescita e confronto, guardando oltre l’orizzonte per iniziare a scoprire la San Marino di domani.

La struttura dell’incontro sarà quindi la seguente:
PRIMA PARTE
- Samir Mastaki “La protezione dei dati e l’avvento della blockchaine”
- Francesco Chiarelli “Come cambierà la comunicazione”
- Giuseppe Padula “L’industria 4.0”
- Vanessa D’Ambrosio “Come cambierà il lavoro”
SECONDA PARTE
- Segretario di Stato per gli Affari Esteri “Diplomatici in azione per generare opportunità”
- Segretario di Stato per l’Industria “L’innovazione fattore di competitività”
- Segretario di Stato per gli Affari Interni “Agenda digitale, posta certificata e sistemi
operativi: come cambia la PA”.

L’organizzazione è a cura del gruppo Loisir, la forza trainante del nostro partito: una fondamentale cerchia di volontari guidati da un forte senso politico, uomini e donne motivati dall’energia dell’aggregazione.
Noi siamo gente di sinistra: non rinunceremo mai alla libertà.

Ufficio Stampa Ssd