Logo San Marino RTV

Il Taekwondo San Marino a Campobasso per gli Universitari Italiani 2018

18 mag 2018
Il Taekwondo San Marino a Campobasso per gli Universitari Italiani 2018
Non è ancora trascorsa una settimana dal Campionato Europeo Senior 2018 di Kazan (Russia) (la più importante dell’anno a livello continentale), dove i nostri portacolori hanno aggiunto punti importanti nel ranking mondiale, che è già arrivato il momento di ripartire per la terza competizione di questo mese di maggio.
Di fatto, per la prima volta nella storia del Club, ben due nostri rappresentanti, accompagnati sul tatami di gara dal Coach Maestro Secondo Bernardi (c.n. 5° dan), nel prossimo week end si recheranno in Molise, precisamente a Campobasso, dove il Centro Universitario Sportivo Italiano (CUSI), in collaborazione con la FITA (Federazione Italiana Taekwondo), ha organizzato per il 2018 il Campionato Nazionale Universitario (CNU) di Taekwondo individuale di Combattimento.
Saranno Michele Ceccaroni (c.n. 3° dan) nella categoria -68 kg e Francesco Maiani (c.n. 3° dan) nella -80 kg, a difendere i colori bianco azzurri, dopo le ottime prove di Ceccaroni che ha conquistato l’oro nel 2016 a Reggio Emilia e l’argento a Catania nel 2017.
Sarà, come sempre, una gara di altissimo livello, alla quale sono iscritti tutti i migliori atleti universitari italiani.
A seguire, i prossimi 26 e 27 maggio, saranno 6 i sammarinesi ad Innsbruck (A) per l’Austrian Open 2018 (G-1): i Senior Michele Ceccaroni (3° dan -68 kg), Francesco Maiani (3° dan -74 kg), Davide Borgagni (2 dan -80 kg) e Daniele Leardini (1° dan -80 kg) mentre per i Cadetti A Elias Lonfernini (1° dan -53 kg.) e Stefano Crescentini (1° kup -57 kg).
Poi, prima della pausa estiva, dal 20 Giugno al 1° luglio 2018, la XVIII^ edizione dei Giochi del Mediterraneo a Tarragona (Spagna), alla quale sono iscritti ancora Michele Ceccaroni (3° dan -68 kg - già qualificato) e Francesco Maiani (3° dan -74 kg - in attesa di qualifica).
Sperando ancora in buoni risultati, tutto il Club Taekwondo San Marino, con i suoi istruttori ed i suoi atleti, sta prenotando nuovi prestigiosi successi.