Logo San Marino RTV

Il Teatro Titano si racconta tra musica e parole

10 nov 2016
Giostremia
Giostremia
Domenica 13 novembre alle ore 18, al Teatro Titano un’insolita pomeridiana per un appuntamento tutto da scoprire: in scena il Teatro stesso, che si rivelerà attraverso parole e musica, nello spettacolo “Il Titano si racconta” interpretato dall’ensemble musicale Giostremia e dal Direttore degli Istituti Culturali, Paolo Rondelli in veste di narratore capace di introdurre il pubblico ai segreti del piccolo, antico Teatro.
Testi avvincenti che sveleranno i misteri dell’antico Titano, intrisi di leggera ironia ed accompagnati da tanta musica: ecco gli ingredienti di uno spettacolo che condurrà gli spettatori attraverso un affascinante viaggio nella storia di una struttura fondamentale della vita comunitaria del nostro Paese.
Il testo sarà intervallato dalla note delle componenti di Giostremia, Simonetta Agarici (pianoforte), Sara Jane Ghiotti (voce), Serena Lucchi (flauto), Michela Zanotti (viola) ed Emanuela Valmaggi (chitarra) che si dedicheranno ad un repertorio vario e coinvolgente, spaziante da brani originali ed inediti, dedicati al gruppo e composti dal Maestro Marco Capicchioni, a musiche di Charly Caplin, Edit Piaf, Serge Geinsburg, Totò, Trenet ed altri, magistralmente arrangiate dallo stesso Capicchioni; le note si alterneranno alla narrazione di Paolo Rondelli, il quale racconterà, attraverso brani tratti anche dagli archivi di Stato, la storia del Teatro Titano.
Al termine dell’appuntamento, per celebrare e festeggiare la più antica struttura teatrale sammarinese ci si sposterà nel ridotto del Teatro Titano, dove sarà allestito un buffet con aperitivo, offerto dal Ristorante Righi – La Taverna.
I biglietti per lo spettacolo sono acquistabili sul sito www.sanmarinoteatro.sm oppure, da venerdì 11 novembre, presso la biglietteria del Teatro Titano dalle 17.00 alle 20.00.

Comunicato stampa
Istituti Culturali