Logo San Marino RTV

Techno Science Park: primo incontro annuale di networking tra start up

28 feb 2017
Techno Science Park: primo incontro annuale di networking tra start up
Techno Science Park da il via al primo incontro dell’anno di networking tra start up confermando la crescita dell’ecosistema delle nuove imprese in San Marino. E’ l’occasione per presentare le start up che entrano nell’Incubatore ma anche quella di far conoscere le altre già incubate e di aggiornare e implementare la reciproca conoscenza. Il networking, infatti, si basa su una relazione di reciprocità in cui si dà e si riceve, si tratti di tempo, competenza o di informazioni. Gli Startupper hanno la possibilità di presentarsi con la formula dei 3’ a testa, in cui raccontano la propria storia, i propri obiettivi e le loro idee innovative.

Le cinque new entry sono : Carisma società che offre soluzioni innovative per una migliore gestione ed ottimizzazione delle risorse di impresa, aiuta i clienti a risolvere problemi complessi, aumentandone il potenziale di crescita, la produttività e il ritorno dagli investimenti; Greenflex RSM progetta e produce (in "outsourcing") coperture fotovoltaiche per una integrazione architettonica. Utilizza pannelli ultraleggeri e flessibili e celle in silicio cristallino che garantiscono longevità ed ottima resa in kWh/anno; Sun Tep supporta le imprese nell’identificazione, gestione e finanziamento di progetti di efficienza energetica ed il relativo ottenimento dei Titoli; Pharmalarm ha creato un’applicazione per ricordare all’utilizzatore di seguire con precisione una terapia medica; Gaia Tech ha sviluppato un generatore di calore per produrre acqua calda.

L’incontro è stato concluso dalla Dott.ssa Elisabetta Epifori, direttrice del TechnoSciencePark che ha enfatizzato l’importanza del networking: “Facilitare i momenti di incontro e lo scambio di informazioni tra start up è un'attività fondamentale per favorire le relazioni che possono tradursi in opportunità di crescita. Ogni volta che le imprese si raccontano rivelano nuove capacità, nuove professionalità, nuovi risultati che rappresentano gli ingredienti fondamentali dell'innovazione tecnologica da portare sul mercato anche in forma sinergica”.